logoSign upLog in
Informatici - beBee

Informatici

+ 100 buzzes
Qui troverai professionisti dell'ambito dei servizi di tecnologia, sicurezza e progetti informatici. Aumenta la tua rete di contatti e trova i migliori contenuti e opportunità di lavoro del settore.
Buzzes
  1. Producerandrea barbieri

    andrea barbieri

    21/06/2017
    Consulente SEO, come diventarlo davvero ?
    Consulente SEO, come diventarlo davvero ?Consulente SEO, come diventarlo ? Sei intenzionato a seguire la professione di consulente SEO ?Allora questa guida fa per te. Questa guida racchiude anche la mia storia. Io sono partito già avvantaggiato avendo anche un bagaglio culturale...
    Relevant
  2. Producerandrea barbieri

    andrea barbieri

    13/06/2017
    Linguaggio C, crea il tuo primo programma da solo
    Linguaggio C, crea il tuo primo programma da soloLinguaggio C: perché usarlo ? Il linguaggio C è stato sviluppato nel 1972 da Dennis Ritchie presso i laboratori della Bell Telephone. Questo linguaggio fu progettato per consentire lo sviluppo del sistema operativo UNIX; un sistema ancora...
    Relevant
  3. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    02/06/2017
    Vi propongo questa notizia.
    Devo ammettere che non sono sopreso: dei conoscenti che hanno risposto ad annonci simili che riportavano la dicitura "salario da negoziare" si sono trovati di fronte a cifre analoghe, quando poi all'estero, un portiere d'albergo che fa il turno di notte prende almeno 2 o 3 volte quella cifra e non gli e' richiesta la laurea.
    La cosa positiva è che in questo annuncio la cifra stipendiale e' messa in chiaro.
    Ugo Santosuosso
    I perché della multinazionale - “Cercasi ingegnere che conosca due lingue: compenso 600 euro al mese”: si scatenano le polemiche
    www.ilsecoloxix.it Torino - Cercasi laureato in ingegneria civile con pieni voti, con un’ottima conoscenza del tedesco, una buona conoscenza dell’inglese, un’esperienza di Erasmus alle spalle e disponibile a spostarsi per lavoro in Italia o all’’estero. Compenso...
    Relevant
  4. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    02/06/2017
    Ugo Santosuosso
    Nokia 3310, Belloni: 'Sempre reperibili, disintossicazione dal digitale'
    it.blastingnews.com Intervista in esclusiva della marketing manager di HMD Global sul nuovo modello...
    Relevant
  5. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    01/06/2017
    Anche in questo caso, la realtà supera la più fervida ( e psichedelica ) realtà!
    :) :) :)
    Ugo Santosuosso
    Ppt://
    amoilweb.wordpress.com Vicina di casa: Ti prego, ho bisogno di una mano per fare una presentazione PowerPoint? Mi...
    Relevant
  6. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    23/05/2017
    Premetto che secondo me, non si può scaricare la colpa degli ultimi eventi solo sulle aziende private utilizzatrici di windows. Se si fornisce un prodotto A PAGAMENTO, deve almeno soddisfare dei requisiti minimi di sicurezza, ed il bug sfruttato da wannacry è una eredità che MS Windows di porta dietro da Windows 98. E' come dare la colpa al traffico se crolla un ponte e poi nel cemento armato c'é più sabbia che cemento.
    Detto ciò la trascuratezza dei privati nei riguardi della sicurezza è innegabile.
    Per concludere, vorrei far notare che nessuna macchina Linux è stata infettata da Wannacry, inoltre Linux e tutto quello che ci gira sopra è gratis.
    Ugo Santosuosso
    "WannaCry e le aziende? La disattenzione alla sicurezza è paradossale"
    www.repubblica.it Intervista a Carlo Mauceli, CTO e CISO di Microsoft Italia. Che analizza i motivi del grande attacco di ransomware e dice: "Ci vuole...
    Relevant
  7. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    18/05/2017
    "Quello che non c'é non si rompe" ( cit. Herni Ford ) [detto anche "assioma di Ford"]

    Ma anche: "Quello che non c'é non TI rompe" ( cit. mia )
    Ugo Santosuosso
    Spmam.
    amoilweb.wordpress.com Mamma: Mi hanno contattato quelli di CartaSì, dicono che ho il conto bloccato! Cosa devo fare? Io: Ma ti hanno telefonato? Ti hanno mandato una raccomandata? Mamma: No, mi hanno scritto una...
    Relevant
  8. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    14/05/2017
    E come diceva @Mario Vittorio Guenzi qualche tempo fa, il bello deve ancora venire.
    Ugo Santosuosso
    Attacco informatico, l'hacker: "Non li prenderanno mai" - QuotidianoNet
    www.quotidiano.net È un russo e vende virus. "Affari in crescita, questo è solo l’inizio". Un 22enne blocca il malware, scopri come ha...
    Relevant
  9. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    13/05/2017
    A quanto pare, ci si sta comincinando a rendere conto che la sicurezza informatica è stata ampiamente e globalmente sottovalutata.
    Di sicuro, se non si fa nulla al riguardo, questo genere di eventi diventeranno sempre piu' frequenti.
    Ma c'è da chiedersi: se qualcuno ti entra in casa perchè tieni la porta aperta, di chi è la "colpa" ?
    Mi spiego: la maggior parte delle aziende ospedaliere in italia ( e non solo ) usano ancora XP - i cui aggiornamenti sono terminati nel 2009 - inoltre le stesse aziende impongono l'utiliizzo di certi software e poi dicono che sono insicuri .......
    Ai posteri ed ai contribuenti l'ardua sentenza!!
    Ugo Santosuosso
    Attacco hacker, Gb e Spagna hanno chiesto aiuto all'Europol - Tgcom24
    www.tgcom24.mediaset.it L'Europol ha reso noto che la Gran Bretagna e la Spagna hanno chiesto aiuto sui cyberattacchi che hanno preso di mira alcuni ospedali britannici e la rete telefonica spagnola. Dal canto suo, il premier Theresa May ha affermato che fa...
    Relevant

    Comments

    Ugo Santosuosso
    13/05/2017 #1 Anonymous
    Ovviamente, nel privato è pure peggio: quanti "manager" ho sentito dire: "Abbiamo sempre usati questi software e continueremo: squadra che vince non si cambia! E poi cambiare ci costerebbe troppo!!"
  10. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    12/05/2017
    Atteenti a quello che vi arriva per mail: l'allegato contentente il malware non viene riconosciuto dagli anti virus.
    A detta di alcuni, se si usa Libre Office invece Che MS Office il software nascosto in una macro del file che arriva NON riesce a partire, ma non ci metterei una mano sul fuoco...
    L'unico sistema sicuro a quanto pare è LINUX :D :D
    Ugo Santosuosso
    Attacco hacker agli ospedali inglesi e a imprese spagnole
    it.euronews.com In Spagna attaccata 'Telefonica' e imprese fornitrici di gas e elettricità. In Inghilterra sotto attacco 16 ospedali: problemi...
    Relevant
  11. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    12/05/2017
    Chi beve birra campa 100 anni.
    In questo caso impara anche qualcosa! :D :D
    "Meditate gente, meditate!" (cit.)
    Ugo Santosuosso
    Pint of Science: quando birra e scienza vanno a braccetto
    oggiscienza.it EVENTI – Volete una giustificazione per “allungare il fine settimana”, gustandovi così una birra il lunedì, un’altra il martedì, e un’altra ancora mercoledì? Nessun problema: anche quest’anno Pint...
    Relevant
  12. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    04/05/2017
    Facciamoci due risate :D
    Ugo Santosuosso
    Usa la Forza.
    amoilweb.wordpress.com Collega: Non riesco proprio a inviare questa mail! Io: Cosa contiene? Collega: Ma niente, del testo e alcune foto che devo mandare ad un...
    Relevant

    Comments

    Mario Vittorio Guenzi
    04/05/2017 #4 Mario Vittorio Guenzi
    #3 goto ROTFL!!!!
    Ugo Santosuosso
    04/05/2017 #3 Anonymous
    #1 @Mario Vittorio Guenzi: già spiegare ai miei "colleghi" con "esperienze in informatica" la corretta sintassi di un indirizzo di posta elettronica [niente lettere accentate, tutto minuscolo, "@" e non "#" o altro carattere, punto e non virgola o punto e virgola ] è una impresa titanica, figurati ad usare una share di windows; non parliamo quindi un server ftp....
    Giampiero Vilardi
    04/05/2017 #2 Giampiero Vilardi
    😂😂😂
    Alcune foto...
    Mario Vittorio Guenzi
    04/05/2017 #1 Mario Vittorio Guenzi
    ROTFL!!!!
    e comunque da noi il server FTP e' nato epr quello comunque...
  13. ProducerGiovanni F. Solone
    Un backup in locale di GMail con Gmvault
    Un backup in locale di GMail con GmvaultCi hai mai pensato? Utilizzi una casella di Google come principale. Probabilmente ci fai arrivare qualsiasi tua e-mail, che sia personale o di lavoro, senza pensarci su due volte. È capitato solo una manciata di giorni fa che una mia collega...
    Relevant

    Comments

    Giampiero Vilardi
    18/04/2017 #1 Giampiero Vilardi
    Molto ma molto utile. Grazie mille @Giovanni F. Solone!
  14. Mario Vittorio Guenzi
    Non posso che essere d'accordo con quanto si dice in questo articolo, poi però penso a 123456 come password piu' usata al mondo o alla collega che clicca sul file excel fattura.xslx dopoche non piu' tardi di tre giorni prima hai avvisato di non aprire quel file e mi cadono le braccia.
    Le braccia? si anche quelle :(
    È inutile potenziare le sicurezze e rendere sicure le procedure se poi chi le usa non ha ne la testa, ne la voglia, ne la cultura per usarle.
    Mario Vittorio Guenzi
    Cybersecurity, troppo importante per lasciarla agli esperti
    www.corrierecomunicazioni.it Mostrando le intrusioni della Cia negli smartphone e persino nelle tv connesse, WikiLeaks ha tolto il velo sulla fragilità della Rete. Ben vengano...
    Relevant

    Comments

    Mario Vittorio Guenzi
    11/04/2017 #6 Mario Vittorio Guenzi
    #5 @Ugo Santosuosso
    Poi gli statali si indignano quando si dice che sono una manica di lavativi...
    Non certo tu e mia moglie ma a sentire 'ste cose non ti dico cosa mi si risveglia...
    Ugo Santosuosso
    11/04/2017 #5 Anonymous
    @Mario Vittorio Guenzi: gia' fatto, Il problema è che chi ha letto ma mia lettera ( telegrafica ed in italiano semplice ) ne vuole sapere nulla di informatica. Inoltre, a svariate persone una situazione del genere sta bene, così hanno motivo per non lavorare.
    Mario Vittorio Guenzi
    11/04/2017 #4 Mario Vittorio Guenzi
    #3 allora...
    in casi come questi si fa una bella relazione al Direttore e alla contabilita' raccomandando di sospendere i pagamenti alla societa' esterna e aggiungendo che sino a che quel problema non viene risolto i PC restano fermi perche' al 90% la causa e' quella.
    Puoi anche anzi devi segnalare che la causa tu l'hai individuata e segnalata all'azienda che non ha tenuto conto di cio' e con questo ti assicuro che in 24 ore c'e' li un omino che ti odia e che mette a posto la stampante
    Ugo Santosuosso
    11/04/2017 #3 Anonymous
    #2 Siccome non gestisco io la rete della Direzione, perché hanno voluto affidare l'assistenza ad una ditta esterna, perché risparmiano, l'unica cosa che ho potuto fare è stato segnalare a tale ditta questa cosa. Ma, visto che hanno ignorato la mia segnalazione, si ritrovano nella condizione che appena un pc e' stato ripulito, si infetta di nuovo.
    E non capiscono come mai.
    Mario Vittorio Guenzi
    11/04/2017 #2 Mario Vittorio Guenzi
    #1 un rootkit al 90% ...
    Di solito le stampanti di rete hanno la possibilita' di esportare in smb o cifs o addiritura in nfs prova a esportare monti la partizione su una macchina Linux e vedi almeno cosa c'e' dentro.
    Poi se ti servono idee per la punizione da somministrare a chi ha permesso che succedesse una cosa del genere sono a disposizione.
    Ugo Santosuosso
    11/04/2017 #1 Anonymous
    Non me ne parlare.....
    che in questi periodi ho solo 20 computer in amministrazione infettati dal "cryptolocker" ed altre bestie varie. Inoltre abbiamo scoperto che nella stampante scanner di rete, dove e' presente un file server locale ed una java virtual machine, si e' istallata una app con un nome che comincia per " " ( uno spazio vuoto ) che accede ad una cartella nascosta di nome "./_" non accessibile dall'amministratore e sempre questa applicazione sta facendo traffico di rete ......
  15. Giampiero Vilardi
    Chiaramente nell'articolo cercano anche di vendere il loro servizio, ma allo stesso tempo chiarisce un aspetto fondamentale: come scegliere?.

    https://blog.keliweb.it/2017/03/costo-giusto-servizio-hosting-di-qualita/
    Giampiero Vilardi
    Relevant
  16. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    08/03/2017
    La CIA ci spia.

    E non solo la cia

    Mi verrebbe da dire "Sai che novità.....".

    Per gli addetti ai lavori, cioè per coloro che nel mondo dell'informatica hanno la voglia ( la capacità ce l'hanno quai tutti ) di andare a frugare dentro i sorgenti dei programmi di gestione delle cose appartenenti alla IOT è abbastanza semplice trovare le prove di questa cosa. Meno semplice è porvi rimedio, e non tutti lo sanno fare.

    Alcuni decidono di ignorare questo fatto, altri pur sapendolo non sanno cosa fare. Per i primi non cambia nulla, per i secondi l'unica cosa da fare sarà imparare a convivere con questo fatto - magari raccontandosi che non hanno nulla da nascondere.

    Per quelli che invece sanno cosa fare, .... è quasi sicuro che quello che potevano fare lo hanno già fatto.

    Il discorso sarebbe lungo. E mi piacerebbe sapere cosa ne pensate.
    Ugo Santosuosso
    Wikileaks: «La Cia spia attraverso telefoni e tv. Francoforte base degli hacker americani»
    www.corriere.it Pubblicati documenti sul cyber-spionaggio dell’intelligence Usa: sarebbe in grado di utilizzare cellulari e televisori come microfoni segreti. L'organizzazione di Assange: «A rischio anche l'account Twitter di Trump». «Nessun commento» ...
    Relevant

    Comments

    Giampiero Vilardi
    08/03/2017 #7 Giampiero Vilardi
    #6 Confermo Ugo. La gente parla parla parla...ma intanto poi si lamenta che tarda 15 minuti per andare a lavoro! Ahahah

    Comunque è una grande idea Teneriefe o le Canarie in generale. Certo i prezzi sono raddoppiati ma in Italia compri comunque un garage al massimo. Suerte! ;)
    Ugo Santosuosso
    08/03/2017 #6 Anonymous
    #5 @Giampiero Vilardi: ci sono amici miei che fanno discorsi del genere, ma oltre i discorsi non li ho mai visti andare....
    Costoro, al massimo sono andati in vacanza a Marina di Cecina.!!

    Al contrario di loro, per lavoro e per piacere ho girato per 38 stati diversi. ;) Ed ho le mie "opzioni" per il futuro tutte aperte. XD

    https://www.youtube.com/watch?v=9atysvdZdok
    ( il video e' di 3 anni fa, i prezzi sono aumentati... ma sono ancora alla portata di tutti! ) ;)
    Giampiero Vilardi
    08/03/2017 #5 Giampiero Vilardi
    #4 Oppure...https://www.youtube.com/watch?v=8jx0VoB4N8E
    Minuto 1:48...😉
    Ugo Santosuosso
    08/03/2017 #4 Anonymous
    #3 @Giampiero Vilardi: male che vada, se proprio non cambia altro, cambio io !!! Alla mia età emigro e me ne vado ad aprire un negozietto di riparazione e vendita pc nel sud della Spagna :D :D :D
    Giampiero Vilardi
    08/03/2017 #3 Giampiero Vilardi
    #2 Insisti perché ce n'e`bisogno. Grazie mille comunque per provarci @Ugo Santosuosso. Prima o poi qualcosa dovrà cambiare per forza.
    Ugo Santosuosso
    08/03/2017 #2 Anonymous
    @Giampiero Vilardi: sono anni che ci sto provando, sia tramite il FLUG che tramite CaffèScienza, ma a parte grandi adesioni - a parole - in pratica ho ottenuto ben poco...
    Giampiero Vilardi
    08/03/2017 #1 Giampiero Vilardi
    Ciao @Ugo Santosuosso. Io penso che alla maggior parte delle persone va bene così. Si nascondono dietro a un dito e non pensano alle conseguenze. D'altro canto c'è DELIBERATAMENTE regala propri dati sensibili ai vari Google, Facebook e compagnia cantante.
    Prima di tutto bisognerebbe sensibilizzare la gente su ciò che comporta lo spionaggio e l'intercettazione da parte di una governo straniero (o no) sulle loro vite...
  17. ProducerDarth News Side

    Darth News Side

    26/02/2017
    LG G6: l’unione del meglio di G5 e V20 con dimensioni “contenute”
    LG G6: l’unione del meglio di G5 e V20 con dimensioni “contenute”LG G6 è stato presentato ufficialmente al Mobile World Congress 2017 di Barcellona (anche se molte caratteristiche erano già state svelate nel corso delle ultime settimane).LG G6 prende il meglio del G5 ed il meglio del V20 unendo il tutto in uno...
    Relevant
  18. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    10/02/2017
    Ugo Santosuosso
    'Hacker russi hanno attaccato la Farnesina'
    www.adnkronos.com Le autorità italiane sospettano che vi sia la Russia dietro un attacco informatico la primavera scorsa contro la Farnesina che ha compromesso le comunicazioni via mail ed è durato oltre quattro mesi prima di essere individuato. Lo scrive il Guardian...
    Relevant

    Comments

    Ugo Santosuosso
    10/02/2017 #6 Anonymous
    @Mario Vittorio Guenzi: mi sto mordendo metaforicamente la lingua!
    Mario Vittorio Guenzi
    10/02/2017 #5 Mario Vittorio Guenzi
    #4 @Ugo Santosuosso meglio se taccio...
    Ugo Santosuosso
    10/02/2017 #4 Anonymous
    @Mario Vittorio Guenzi: lo so! ma ti ti chiedevi se fosse cambiato qualcosa......
    Mario Vittorio Guenzi
    10/02/2017 #3 Mario Vittorio Guenzi
    #2 polemicamente potrei rispondere che se bloccano la Farnesina con tutti i teatri di crisi aperti attualmente, al di la' dell'aspetto morale che considero fondamentale, costa molto di piu' rifondere i superstiti di tutti quelli che tornano in una cassa di legno.
    Ugo Santosuosso
    10/02/2017 #2 Anonymous
    Polemicamente, potrei dire che se alle banche succedesse una cosa del genere, succederebbe uno scandalo. Ma in questo caso, non c'é un danno economico di mezzo, quindi poco male!
    Mario Vittorio Guenzi
    10/02/2017 #1 Mario Vittorio Guenzi
    Impedire il servizio equivale quasi a sfondare le protezioni, se si obbiettasse ma cosa dici? non hanno preso la crittografia risponderei cosa te ne fai della crittografia se non la puoi usare?
    Io con l'informatica mi ci guadagno da vivere, e sono anche un decente conoscitore di sicurezza e tecniche di hacking, quello che non riesco a capire in tutta franchezza e' come sia possibile che le istituzioni si affidino a un mezzo tanto fragile.
    comodo? Si senza dubbio
    Veloce? Assolutamente si
    Economico? Anche quello
    Sicuro? No nel modo piu' assoluto.
    All'istituto tecnico una delle prime cose che mi insegnarono fu l'analisi costi/benefici in rapporto al lavoro/ambiente, ho come l'impressione che o son cambiati i metodi di valutazione, o che queste analisi non vengano piu' usate.
  19. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    10/02/2017
    Commenti ?
    Ugo Santosuosso
    Google come ''Csi'': basta una foto sgranata per creare l'identikit
    www.repubblica.it Gli esperti di Google Brain hanno messo a punto un software basato su reti neurali e apprendimento automatico che permette di trasformare immagini sgranate...
    Relevant
  20. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    07/02/2017
    Visto che si parla di imprenditoria e di lavoro, spero che questa info possa tornare utile.
    :)
    Ugo Santosuosso
    Open source: mercato lavorativo in espansione
    punto-informatico.it Il rapporto riguardante le forme lavorative collegate all open source, stilato dalla Dice in collaborazione con la Linux Foundation, mostra che gli sviluppatori FOSS sono tra i più richiesti, soprattutto in...
    Relevant

    Comments

    Ugo Santosuosso
    08/02/2017 #3 Anonymous
    @Mario Vittorio Guenzi: lo so che la notizia non è recente e che punto-informatico è un divulgativo, ma ho scelto questa fonte, a scapito di altre più autorevoli, a causa dei pochi tecnicismi che usano nella esposizione: meglio che tutti possano capire, e poi chi è veramente interessato approfondisce per conto suo.
    Mario Vittorio Guenzi
    08/02/2017 #1 Mario Vittorio Guenzi
    @Ugo Santosuosso la fonte non e' delle piu' attendibili pero' che il FOOS sia sempre piu' una realta' e' un dato di fatto, un dato legato anche all'esplosione degli applicativi web e del web in generale.
    Il mondo WEB È Linux o al piu' BSD sono ormai pochissimi (per fortuna) i casi di software proprietario
  21. ProducerMario Vittorio Guenzi
    JOB DESCRIPTION NELL'INFORMATICA
    JOB DESCRIPTION NELL'INFORMATICADirettore dell' InformaticaScavalca i grattacieli con un salto. E' piu' potente di una locomotiva.E' piu' veloce di un proiettile. Cammina sull' acqua. Da' suggerimenti aDio.Capo degli analistiScavalca edifici in un sol balzo. E' piu' potente di un...
    Relevant

    Comments

    Ugo Santosuosso
    31/01/2017 #1 Anonymous
    Effettivamente i proiettili sono un po' duri, ma estremamente gustosi come stuzzichini... magari con un martini e due olive ;) :D :D
  22. Giampiero Vilardi
    Sono molto curioso di sapere che cosa ne pensate,,,,Io rispondo dopo! ;)
    Montemagno, Aranzulla, i Guri della Rete...
    Montemagno, Aranzulla, i Guri della Rete... La moda del Guru è anche (e soprattutto) la moda dell'anti-guru: come i comunisti col Rolex e la Mercedes siamo un po' tutti anti-guru per definizione. E se...
    Relevant

    Comments

    Enrico Sasso
    31/01/2017 #5 Enrico Sasso
    Si ma infatti anche la storia di Wikipedia e Aranzulla mi pare surreale. La gente rosica eccome...facessero loro qualcosa!
    Giampiero Vilardi
    31/01/2017 #4 Giampiero Vilardi
    #3 Nel caso di Aranzulla direi più utile che brava, ma in ogni caso che rosichino pure...
    Mario Vittorio Guenzi
    31/01/2017 #3 Mario Vittorio Guenzi
    #2 una volta dicevano molti nemici molto onore, troppa fatica.
    Poi sono arrivati Statler e Waldorf (questi si che sono dei Guru VERI!) e il credo e' diventato
    the question is who cares!!!!
    Ergo che odino e sparlino sin che gli pare, se una persona e' valida resta valida
    Giampiero Vilardi
    31/01/2017 #2 Giampiero Vilardi
    #1 Esatto. Anche se c'è della saggezza nelle parole di Flora. Credo che non siano dei Guru, ma abbiano trovato la giusta nicchia a cui rivolgersi. Poi, la gente odia tutto e tutti ed è pure invidiosa. Tutto qui.
    Mario Vittorio Guenzi
    31/01/2017 #1 Mario Vittorio Guenzi
    mi piace ricordare un modo che si e'perso forse nel tempo, anni fa si diceva che tizio era un hacker quando chi lo diceva era un hacker.
    In altre parole come minimo un tuo pari ti riconosceva al suo livello, ammesso e non concesso che esistano dei Guru del digitale credo che per essere definiti tali debbano essere riconosciuti da almeno dei loro pari.
  23. ProducerLuca Scialò

    Luca Scialò

    24/01/2017
    Galaxy S8, con Bixby privacy a rischio? I dubbi degli esperti
    Galaxy S8, con Bixby privacy a rischio? I dubbi degli espertiSe il 2018 sembra essere finalmente l’anno degli smartphone pieghevoli(Samsung ha fatto capire che prima di giugno 2018 non se ne parla mentre dubitiamo fortemente che iPhone 8 sarà pieghevole) il 2017 sarà l’anno degliassistenti virtuali. Alcuni...
    Relevant

    Comments

    Mario Vittorio Guenzi
    26/01/2017 #2 Mario Vittorio Guenzi
    sin che questi giocattoli curiosi saran disinseribili con un interruttore andra' bene, e' quando cominceranno a non esserlo piu' che si manifestera' la questione in tutta la sua crudezza.
    Michele Basile
    25/01/2017 #1 Anonymous
    Un problema che non riguarderà solo questo dispositivo in realtà... Non so io credo che si interverrà in qualche modo, ma al momento siamo abbastanza scoperti.
  24. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    25/01/2017
    Un diverso approccio alle basi di conoscenza.

    Se vi trovate a non sapere qualcosa, di solito andate su Google o simili. E vi trovate di fronte ad una serie infinita di link ad altri siti - tutti da vedere.
    Non sarebbe più comodo un servizio online che decodifica ed elabora le domande poste dagli utenti, cercando di fornire risposte dettagliate e non una serie di link relativi all’argomento, come fa un classico motore di ricerca?
    Al momento, l'unico sito che offre questo servizio e' http://www.wolframalpha.com/
    un "motore computazionale di conoscenza", le cui caratteristiche le potete vedere su wikipedia:

    Spero possa tornare utile.
    Wolfram Alpha - Wikipedia
    it.wikipedia.org
    Relevant

    Comments

    Giampiero Vilardi
    25/01/2017 #1 Giampiero Vilardi
    A me pare una figata! Ho provato 5 minuti e mi convince molto, soprattutto per ciò che riguarda temi scientifici. Grazie @Ugo Santosuosso
  25. Ugo Santosuosso

    Ugo Santosuosso

    17/01/2017
    La tecnologia va sempre avanti....
    Ugo Santosuosso
    Cómo divorciarse online en cinco pasos
    www.laverdad.es Hasta ahora, aunque la gran mayoría de las rupturas son de mutuo acuerdo (un 75,9% de los divorcios y un 86,3% de las separaciones, según cifras del INE), las parejas necesitan un periodo de entre 3 y 5 meses para realizar el trámite de forma...
    Relevant

    Comments

    Enrico Sasso
    18/01/2017 #3 Enrico Sasso
    #1 Anche io non capisco a fondo ma pare sia così...vabbé la gente sta fuori!
    Ugo Santosuosso
    17/01/2017 #2 Anonymous
    @Mario Vittorio Guenzi: "normale" ? MAI STATO!
    Mi offenderei se mi definissero normale! :)
    Desmentir lo que ?
    Yo no puedo hacerlo, lo sabes ? ;)
    Mario Vittorio Guenzi
    17/01/2017 #1 Mario Vittorio Guenzi
    @Ugo Santosuosso che te non sei normale lo so da un pezzo, non saremmo amici altrimenti.
    Ma davvero non riesco ad immaginare se sia piu' demente chi ha scritto l'app o chi la usa e se leggo correttamente (il mio spagnolo e' povero e ruggine) pagano anche 180€ per sta roba?
    Dai confutami il fatto che sono dei dementi veri...
See all