logoSign upLog in
IoT - Internet of Things - beBee

IoT - Internet of Things

~ 100 buzzes
IoT (Internet of Things), in italiano "Internet delle cose", è un'espressione relativamente recente nata nell'ambito delle telecomunicazioni. Semplificando, indica tutti quegli oggetti della vita reale che diventano "smart" attraverso una connessione. Scopri tutto su beBee!
Buzzes
  1. jane brewer

    jane brewer

    19/04/2017
    ControlAny brings Internet of Things (IoT) to life for Smart Living by delivering more efficient and cost effective solutions, thereby creating safe environment to automate the entire ecosystem.
    jane brewer
    ControlAny IoT Automation Solutions | Customize Home, Building & Infrastructure Solutions
    www.controlany.com ControlAny's IoT automation solutions make your living an intelligent living. Get smart devices and systems for home, building and...
    Relevant
  2. ProducerEmma Rob

    Emma Rob

    24/02/2017
    IOT in transportation market
    IOT in transportation marketThe IoT market in intelligent transportation systems is expected to reach $143.93 billion by 2020 at an estimated CAGR of 8.95% from 2014 to 2020.Download PDF BrochureAuthor in Source TitleThe market is segmented into five major geographic regions,...
    Relevant
  3. Riccardo Marciani
    Riccardo Marciani
    Innovazione, 6 startup italiane debuttano a fiera IoT top in Asia
    www.affaritaliani.it
    Relevant
  4. Riccardo Marciani
    Google pronta a realizzare i suoi primi due smartwatch http://bit.ly/29jzD0xRiccardo Marciani
    Relevant
  5. Riccardo Marciani
    5 tendenze nell’Internet of Things
    http://bit.ly/29jFdRi
    Riccardo Marciani
    Relevant

    Comments

    Enrico Sasso
    06/07/2016 #1 Enrico Sasso
    Credo che sia la tecnologia del futuro, sia nell'ambito della nostra vita quotidiana, sia per le aziende. È necessaria un'accelerazione del processo di automatizzazione su diversi fronti.
  6. ProducerEnrico Sasso

    Enrico Sasso

    04/07/2016
    IoT: cos'è e quali sono i suoi benefici
    IoT: cos'è e quali sono i suoi beneficiIoT (Internet of Things), in italiano "Internet delle cose", è un'espressione relativamente recente nata nell'ambito delle telecomunicazioni. Semplificando, indica tutti quegli oggetti della vita reale che diventano "smart" attraverso una...
    Relevant

    Comments

    Mario Vittorio Guenzi
    02/02/2017 #4 Mario Vittorio Guenzi
    #2 @Davide Caretti ti diro' la mia opinione da addetto ai lavori.
    Non siamo pronti culturalmente a un simile evento.
    E aggiungo e ribadisco quanto detto da Ugo, la sicurezza e' un fattore non critico ma FONDAMENTALE.
    Immagino che il primo pensiero che suscita questa affermazione sia "ok e' arrivato il geek di turno".
    A questo pensiero rispondo invariabilmente con: Voi non sapete cosa c'e' la fuori, Io si".
    Vuoi per ignoranza, vuoi per cattiveria, vuoi per lucro disonesto, c'e' una marea e non sto scherzando di figli di buona donna che studia ogni falla di un sistema operativo che comanda qualsiasi cosa.
    Dall'altra parte ci sono le aziende che producono apparati "smart" e che ovviamente li promuovono al massimo per fare business.
    Questi apparati nel 95% hanno sistemi di governo e controllo che sono fatti per la gente comune che non ha conoscenze informatiche, e nel 95% dei casi questi sistemi sono nella migliore delle ipotesi dei beta, il debug che costa lo fa la clientela.
    Questo metodo messo in pista ormai da decenni da Microsoft e' diventato comune e fai caso quando un sistema smart viene rilasciato dopo 2-3 mesi massimo arriva un aggiornamento e tu non vedi differenza il piu' delle volte il device fa esattamente quello che faceva prima come lo faceva prima e allora la patch a cosa serve? Semplice qualcuno si spera Etical ha trovato qualche buco attraverso cui puo' passare tranquillamente Deep Space 9.
    Chiudo aggiungendo che la stragrande maggioranza della gente quando c'e da mettere una password usa 123456 o aberrazioni simili, niente di strano che il ragazzino incazzato col mondo che ha trovato nel dark web uno script fatto per rompere le balle al mondo riesca in 10 minuti a fare un massacro che Alamo al confronto e' un pic nic ti pare?
    Ugo Santosuosso
    02/02/2017 #3 Anonymous
    C'e' da ricordare che la IOT ha comunque un lato oscuro: ricordate che tempo fa commentai un post in cui si parlava di sicurezza ? Vi linko qui un articolo del 2015
    https://techcrunch.com/2015/10/24/why-iot-security-is-so-critical/
    Direi che e' stato profetico, visto quello che e' successo durante le elezioni americane: gli attacchi portati ai vari siti sono partiti da smartphone, lavatrici, aspirapolveri e frigoriferi al servizio di persone che non erano i loro legittimi proprietari.
    Pensate invece che se attaccare un sito elettorale, avessero messo sotto controllo il peacemaker della nonna e poi avessero chiesto un riscatto per non spegnerlo .... ( cosa che è successa in svezia ) ne sareste stati felici? e se foste stati voi il portatore di peacemaker ?
    Penso che prima che la IOT possa essere usata senza problemi ancora bisogna fare mooooooolta strada.
    Davide Caretti
    04/07/2016 #2 Davide Caretti
    Interessanti e molteplici le prospettive che si aprono con questa nuova tecnologia. In questo senso l'amministrazione pubblica italiana (e non solo) trarrebbe notevoli benefici dall'utilizzo dell'IoT.
    Riccardo Marciani
    04/07/2016 #1 Riccardo Marciani
    Indubbiamente è uno dei maggiori punti di sviluppo del presente e del futuro e molto si sta già facendo in ambito di smart city. La questione della sicurezza non è da trascurare, ovviamente, e occorre tutelare il più possibile la privacy delle persone, ma non per questo dobbiamo frenare l'espansione di questa nuova tecnologia.