logoSign upLog in
Marketing e Comunicazione - beBee

Marketing e Comunicazione

4K buzzes
Questo alveare riunisce specialisti nel generare valore e potenziare le qualità della marca per mezzo di strategie di marketing e comunicazione. Qui potrai mantenerti aggiornato sulle ultime novità del settore, fare networking e trovare le offerte di lavoro più recenti pubblicate su beBee.
Buzzes
  1. ProducerStefano Garifo

    Stefano Garifo

    21/01/2017
    Da "segretaria" a "door to door": annunci bugiardi, aziende infami.
    Da "segretaria" a "door to door": annunci bugiardi, aziende infami.Ho dato una mano a mia moglie, in questi giorni, nel trovare un'occupazione part time. Sta studiando per l'esame di abilitazione in psicologia clinica, e vorrebbe alternare allo studio il lavoro. Certo non saranno tempi facili ma chi semina...
    Relevant
  2. Giampiero Vilardi
    The content marketing model...the key to convert users! Giampiero Vilardi
    Relevant

    Comments

    Preston Vander Ven
    19/01/2017 #1 Preston Vander Ven
    Great visual. To many people want to skip the interaction step. Less than 1% of whatever lead funnel we use will go all the way through by themselves unless they already know what they want. The majority of these people go to other sites like Amazon and such. Create interaction and trust. For example, whatever social media site, always use a picture of yourself. So your prospect has a visual of who they are taking with. I notice that many marketers use meme instead. Prospects have told me that scares people away online, unless that trust the logo, because it's a world company.
  3. ProducerLuca Scialò

    Luca Scialò

    19/01/2017
    Apple a Napoli, altro bluff di Renzi: paghiamo quasi tutto noi
    Apple a Napoli, altro bluff di Renzi: paghiamo quasi tutto noiMatteo Renzi ha cercato di trasformare anche l’apertura di un’Academy di Apple in quel di Napoli, come un megaspot a proprio vantaggio. Quando in realtà a lui non è ascrivibile alcun merito, visto che la location è stata scelta volontariamente e...
    Relevant
  4. ProducerRiccardo Marciani
    Personal brand & Personal branding: essenza, unicità e impronta personale
    Personal brand & Personal branding: essenza, unicità e impronta personaleHo avuto modo di notare un cambio nella piattaforma che mi pare azzeccato. Si parla molto di Personal branding ultimamente. Ho osservato con interesse la infografica che parlava dei consigli per avere una propria "marca" forte. A questo punto vorrei...
    Relevant

    Comments

    Riccardo Marciani
    20/01/2017 #3 Riccardo Marciani
    #1 e #2 Grazie mille!
    Michele Basile
    19/01/2017 #2 Anonymous
    Ottimo articolo! Complimenti @Riccardo Marciani!
    Giampiero Vilardi
    19/01/2017 #1 Giampiero Vilardi
    Grazie mille @Riccardo Marciani. Hai postato un contributo di gran valore. Complimenti!
  5. ProducerGiampiero Vilardi
    Sviluppa il tuo personal brand col quaderno degli esercizi dell'I.P.E.R. Formula
    Sviluppa il tuo personal brand col quaderno degli esercizi dell'I.P.E.R. FormulaHo voluto scrivere questo producer per consigliare un modo nuovo di imparare a conoscersi e sfruttare il Personal branding a proprio favore. Specialmente per tutti coloro che non conoscono Enrico Bisetto e Damiano Bordignon, ideatori della...
    Relevant

    Comments

    Giampiero Vilardi
    20/01/2017 #6 Giampiero Vilardi
    #5 XD XD XD
    Ugo Santosuosso
    20/01/2017 #5 Anonymous
    Per un terribile, interminabile attimo avevo letto "Sviluppa il tuo personal brand col quaderno degli esercizi dell'IRPEF........
    :D
    Giampiero Vilardi
    19/01/2017 #4 Giampiero Vilardi
    #1 Thanx @Bill Stankiewicz, 🐝 Brand Ambassador. I think it could be helpful!
    Giampiero Vilardi
    19/01/2017 #3 Giampiero Vilardi
    #2 Bene @Michele Basile! Poi fammi sapere come ti trovi, ok? Grazie a te!
    Michele Basile
    19/01/2017 #2 Anonymous
    L'ho appena scaricato. Non sembra malaccio! Grazie per il consiglio
  6. ProducerMarco Venturi

    Marco Venturi

    18/01/2017
    Selfie – Come fruttare lo smartphone a tuo vantaggio
    Selfie – Come fruttare lo smartphone a tuo vantaggioQuando apparire in un selfie è meglio che sentirsi soli, ricorda che il tuo smartphone può darti una mano a piacerti di più ed a piacere di più… Partendo da una riflessione su come questa moda, mania ed anche patologia del selfie sia così usata da...
    Relevant

    Comments

    Riccardo Marciani
    18/01/2017 #4 Riccardo Marciani
    #3 Chiaro @Mario Vittorio Guenzi. D'accordissimo sul fatto della consapevolezza. Purtroppo però la gente è insicura. Io lavoro nel marketing, ma odio Instagram (ad esempio), il mio facebook è privato (lo uso per relazionarmi solo con amici veri o famiglia) e non me ne frega nulla della socialità virtuale in senso stretto. Mi interessano le cose stimolanti.
    Lottatori si nasce. Che sia per necessità o per virtù!
    Mario Vittorio Guenzi
    18/01/2017 #3 Mario Vittorio Guenzi
    @Riccardo Marciani Posso parlare per me ovviamente e l'errore che faccio piu' frequentemente e che mi viene fatto notare e' che io son io e gli altri non son come me.
    È ovvio che le conferme aiutano, ma uno deve anche essere almeno al 95% consapevole di cos'e'.
    Sei un bravo tecnico ma sei un pessimo letterato, sei simpatico ma non sei un adone, sei alta 158 cm quindo non puoi essere 190.
    O ti accetti e cerchi per quel che puoi di migliorarti ma resti te stesso o se non sai che sei io ti posso confermare quello che vuoi ma non posso darti una personalita', una fiducia nelle tue doti che non ti sei costruito lavorando e avendo successo o anche e soprattutto insuccesso.
    Ammetto che per me parlare e' facile, ho 55 anni, di carattere son grintoso sin da bimbo, ho combattuto per tutta la vita e continuo a farlo adesso per il lavoro e per come sistemarmi per quel che mi resta da vivere, non sono capace di fare qualcosa che non sia combattere ogni giorno, chiaro che la fiducia in me stesso me la son fatta e demolirla e' un impresa immane, ma io mi son accettato per quello che ero in giovanissima eta' e paradossalmente ci sono pochissime foto mie in giro si contano sulle dita di una mano credo non mi servivano, di solito ero io quello con la macchina in mano, altri motivi.
    Quindi il mio ego l'ho nutrito e anche bene ma in altro modo e non mi pare difficile farlo mi pare invece molto difficile farlo a scatti fotografici, mi sentirei un cretino (a meno che chiaramente non mandi all'amico a dieta la foto in cui addento un panino mostruoso con wurstel e crauti) :D
    Riccardo Marciani
    18/01/2017 #2 Riccardo Marciani
    #1 Ti appoggio @Mario Vittorio Guenzi. Puro ego e basta! Ricerca cntinue di conferme...La gente non capisce che deve trovare consapevolezza dentro...
    Mario Vittorio Guenzi
    18/01/2017 #1 Mario Vittorio Guenzi
    e' un punto di vista che francamente non avevo considerato, ho sempre inteso la mania non moda mania dei selfie e visto che viene considerata patologia ci avevo preso, come la nuova frontiera dell'esibizionismo, o in alcuni casi della "cattiveria" alla amici miei (farsi un selfie con in mano un manhattan e spedirlo all'amico che e' a stecchetto fa molto amici miei). Piu' avanzo con gli anni e piu' mi rendo conto che quello che sono e penso e' davvero molto diverso da quello che il mondo e0 diventato.
  7. Giampiero Vilardi
    Il Personal Branding è ormai fondamentale nel mondo del lavoro. La tua immagine e la tua reputazione online possono renderti facilmente riconoscibile come il punto di riferimento per la tua nicchia...

    Scopri tutto qui: https://goo.gl/NCwnbR
    Giampiero Vilardi
    Relevant
  8. Giampiero Vilardi
    Luigi Centenaro, specialista in personal branding, ci propone la sua definizione per spiagarci cos'è il brand personale.

    http://centenaro.it/personal-branding/
    Giampiero Vilardi
    Relevant
  9. Giampiero Vilardi
    Very useful resources!
    Giampiero Vilardi
    10 Blogs Aspiring Entrepreneurs Should Read
    www.hongkiat.com The road to success sure is long, and many people think that having their own business is the key, a shortcut. True, but it's one of the most difficult...
    Relevant
  10. Producerandrea barbieri

    andrea barbieri

    17/01/2017
    Motori di ricerca ed ottimizzazione
    Motori di ricerca ed ottimizzazioneMotori di ricerca: per chi scrivere ?Quando ci accingiamo a scrivere nuovi contenuti per i motori di ricerca che saranno poi pubblicati nel nostro blog nasce sempre il solito dilemma. Scrivere per il motore di ricerca Google o per le persone ?La...
    Relevant
  11. Giampiero Vilardi
    Come, dove e quando? Ecco le risposte per iniziare a crearti un brand tuo!
    Personal Branding: istruzioni per l'uso
    Personal Branding: istruzioni per l'uso Come si crea un brand personale di successo facendo leva sull'online? Quali sono le 3 domande da farsi per farlo al...
    Relevant
  12. Giampiero Vilardi
    Dal sito numero 1 in Italia sul personal branding ecco una definizione molto utile.

    ➡️️ http://bit.ly/2itXjZu
    Giampiero Vilardi
    Relevant
  13. Giampiero Vilardi
    Una storia che racconta l'importanza del Personal branding.
    Giampiero Vilardi
    Quando il mio alter ego in Rete è diventato più famoso di me
    www.personalbranding.it Eccp cosa ho imparato quando mi è accaduta una cosa inaspettata: Emma Travet è diventata più famosa di...
    Relevant
  14. ProducerDaniele Tarenzi

    Daniele Tarenzi

    16/01/2017
    ECOMMERCE B2B: IN ITALIA VALE 20 MILIARDI DI EURO
    ECOMMERCE B2B: IN ITALIA VALE 20 MILIARDI DI EUROIl 2016 è senza ombra di dubbio l’anno spartiacque per l’eCommerce in Italia durante il quale si è affermato il nuovo concetto di cross: cross border, cross canalità e cross device i tre punti su cui le aziende si devono concentrare per offrire al...
    Relevant

    Comments

    Daniele Tarenzi
    18/01/2017 #2 Daniele Tarenzi
    Hai ragione, @Michele Basile! Il processo avanza, ma ancora troppo lentamente...
    Michele Basile
    17/01/2017 #1 Anonymous
    Dati confortanti. Le imprese devono crederci, anche peché quel 7% di presenza online non se po proprio vede...
  15. Producerantonio iacone

    antonio iacone

    14/01/2017
    russeau il sistema operativo
    russeau il sistema operativoopen-surce e...
    Relevant
  16. Alice Doro

    Alice Doro

    14/01/2017
    Interagisci sui social. Non sono utenti, sono prima di tutto persone. Alice Doro
    Relevant

    Comments

    Giampiero Vilardi
    17/01/2017 #1 Giampiero Vilardi
    Parole sante @Alice Doro! ;)
  17. Cetty Mannino

    Cetty Mannino

    14/01/2017
    Come posso eliminare un video su YouTube?
    Ecco le istruzioni, ma attenzione non sempre il video sarà rimosso....
    ecco perchè
    Cetty Mannino
    Come faccio a eliminare un video da Youtube? Ecco le istruzioni da seguire - Cyberbullismo
    intreccio.eu Ecco come rimuovere un video da Youtube. Ma attenzione se il contenuto è conforme alle regole della Community non verrà mai...
    Relevant
  18. ProducerGiampiero Vilardi
    Quanto vale lo sponsor sulle maglie? Il Barcellona raddoppia il suo contratto dal 2017. Qual è la situazione nel mondo del pallone?
    Quanto vale lo sponsor sulle maglie? Il Barcellona raddoppia il suo contratto dal 2017. Qual è la situazione nel mondo del pallone?20 milioni di euro più bonus per quattro anni per vestire col proprio nome Messi e compagni. Una cifra altissima quella che intascheranno i catalani dalla prossima stagione. Se vincerà la Champions 5 milioni in più e 1,5 per la Liga. Qatar Airways...
    Relevant

    Comments

    Giampiero Vilardi
    13/01/2017 #2 Giampiero Vilardi
    #1 Assolutamente si.
    Riccardo Marciani
    13/01/2017 #1 Riccardo Marciani
    Valutazioni fuori mercato per il nostro vecchio e triste campionato.
    I prezzi che pagano gli sponsor li fa il mercato e altri sanno come fare...
  19. ProducerRiccardo Marciani
    Come diventare un influencer su Instagram? Tre semplici consigli per svoltare!
    Come diventare un influencer su Instagram? Tre semplici consigli per svoltare!Come diventare popolari su Instagram? Questa è probabilmente la domanda che viene posta più spesso dai nuovi utenti. Quello che io rispondo spesso è: “E dopo che hai tanti follower? Cosa te ne fai?”. Ma immagino non sia questo quello che vogliate...
    Relevant

    Comments

    Elisa Graziano
    12/01/2017 #2 Elisa Graziano
    I consigli sono molto validi. Sinceramente Instagram è il mio social prefertio...
    Giampiero Vilardi
    12/01/2017 #1 Giampiero Vilardi
    Ottimo @Riccardo Marciani. Condivido tutto e credo sia i tre pilastri per dedicarsi "professionalmente" a Instagram.
  20. ProducerFabio Pandiscia

    Fabio Pandiscia

    12/01/2017
    Corso Linguaggio del corpo e microespressioni facciali
    Corso Linguaggio del corpo e microespressioni faccialiVieni a scoprire vere e proprie tecniche all’avanguardia per svelare gli inganni, con docenti esperti, tra i migliori in Italia.Formae Mentis è l’unico centro in Italia affiliato a Humintell (USA) del dr. MatsumotoPer questo corso il pernottamento...
    Relevant

    Comments

    Fabio Pandiscia
    12/01/2017 #3 Fabio Pandiscia
    Non faccio tour ma mi reco spesso a El Cerrito, CA :)))
    Michele Basile
    12/01/2017 #2 Anonymous
    #1 In effetti ho letto qualche articolo di Fabio e mi è parso davvero interessante. Appena farà un tour per gli USA (e glelo auguro) sarò in prima fila!
    Giampiero Vilardi
    12/01/2017 #1 Giampiero Vilardi
    Mi permetto di consigliare a tutti coloro che possono di partecipare. @Fabio Pandiscia ha proposto su beBee dei Producer molto molto interessanti, quindi se non lo conoscete potete seguirlo e dare un'occhiata qui: https://www.bebee.com/@fabio-pandiscia.
  21. ProducerFabio Pandiscia

    Fabio Pandiscia

    10/01/2017
    Segnale di gradimento: Il linguino
    Segnale di gradimento: Il linguinoQuesto articolo ci è stato inviato da un nostro allievo che ha già frequentato il corso linguaggio del corpo e microespressioni facciali con noi. La chiarezza espositiva e la corretta interpretazione nel video che ci ha inviato, sulla comunicazione...
    Relevant

    Comments

    Elisa Graziano
    11/01/2017 #1 Elisa Graziano
    Molto interessante. Attento il tuo alunno al linguino!!
  22. ProducerAnnalisa Stamegna
    Dieci segreti per scrivere un post perfetto
    Dieci segreti per scrivere un post perfettoC’è un modo per scrivere un post perfetto? Dal punto di vista dei contenuti no, perché il mondo virtuale è fatto di interrelazioni umane, pertanto – come nella vita – è impossibile pretendere di piacere a tutti. Però, scrivere un post formalmente...
    Relevant

    Comments

    Annalisa Stamegna
    10/01/2017 #4 Annalisa Stamegna
    Beh, di monologhisti Facebook è strapieno! Speriamo che leggano il post, allora! :D
    Elisa Graziano
    10/01/2017 #3 Elisa Graziano
    Molto interessante! Grazie @Annalisa Stamegna!!!
    Marina Trentini
    10/01/2017 #2 Marina Trentini
    E comunque ottimo anche l'articolo su Facebook. ;)
    Marina Trentini
    10/01/2017 #1 Marina Trentini
    Bravissima @Annalisa Stamegna! Sono d'accordo su tutto. In più posso dirti che scriverei a caratteri cubitali "Non essere autoreferenziale"....
    Io odio i blog o i vlog che inizino con "scusate se non ho potuto fare, però...." oppure "Mi hanno scritto da xxxx e detto che sono troppo figo/a". Ce ne sarebbero di esempi...

    Saluti!
  23. ProducerAnnalisa Stamegna
    P.R. all'epoca dei saldi
    P.R. all'epoca dei saldiScommetto che è successo anche a te: allo scoccare del primo giorno di saldi, hai trovato la posta e il cellulare intasati di offerte e newsletter.Premesso: io adoro le newsletter. Rispetto al resto del mondo digitale, dove tutto va veloce, la...
    Relevant

    Comments

    Annalisa Stamegna
    10/01/2017 #7 Annalisa Stamegna
    @Davide Caretti grazie per il tuo commento!
    Davide Caretti
    09/01/2017 #6 Davide Caretti
    Tutto vero @Annalisa Stamegna. Il marketing va curato tutto l'anno e chi è piccolo e dipende dai propri clienti in modo così diretto dovrebbe essere più sensibile.
    Annalisa Stamegna
    06/01/2017 #5 Annalisa Stamegna
    @José It's Sperlonga, a very charming village close to mine. It's a great place for pictures!
    Annalisa Stamegna
    06/01/2017 #4 Annalisa Stamegna
    @Ugo proprio cosí!
    José Ramón  🐝 López
    06/01/2017 #3 José Ramón 🐝 López
    Very nice photo!
    Ugo Santosuosso
    06/01/2017 #2 Anonymous
    Oltre che un amico bisogna ricordarsi anche che è quello che "ti fa portare a casa la pagnotta" ;)
  24. Producerandrea barbieri

    andrea barbieri

    06/01/2017
    Content strategy, il contenuto migliore
    Content strategy, il contenuto miglioreContent strategy, il contenuto migliore Realizzare una strategia di content strategy attraverso il Content Marketing significa attrarre clienti verso il tuo sito, la tua attività o i tuoi obbiettivi più importanti. Content Marketing is...
    Relevant

    Comments

    Riccardo Marciani
    09/01/2017 #2 Riccardo Marciani
    Concordo con @Giampiero Vilardi...davvero un buon articolo, molto molto completo.
    Giampiero Vilardi
    09/01/2017 #1 Giampiero Vilardi
    Articolo di spessore, molto interessante. Consiglio a tutti coloro che abbiano interesse a capire per bene cos'è e a chi è destinato il content marketing a continuare la lettura.
    Grazie mille @andrea barbieri View more
    Articolo di spessore, molto interessante. Consiglio a tutti coloro che abbiano interesse a capire per bene cos'è e a chi è destinato il content marketing a continuare la lettura.
    Grazie mille @andrea barbieri. Close
  25. ProducerbeBee in Italiano
    Costruire un Personal Brand di successo con beBee
    Costruire un Personal Brand di successo con beBeeLe nuove tecnologie hanno cambiato radicalmente il modo in cui instauriamo delle relazioni, ma anche come conosciamo gente nuova o ancora il modo in cui accediamo alle informazioni e persino in cui apprendiamo. I professionisti hanno dovuto...
    Relevant

    Comments

    Marina Trentini
    10/01/2017 #2 Marina Trentini
    Questo articolo mi da alcune idee in più su questo nuovo social...
    Davide Caretti
    09/01/2017 #1 Davide Caretti
    Concetto interessante quello del Personal Brand. Qui di sicuro ci si pupo esprimere liberamente, ed è gia un grosso passo avanti. Vedo meno barriere rispetto ad altri social.
See all