logoSign upLog in
Personal Branding - beBee

Personal Branding

~ 100 buzzes
L'alveare ufficiale dedicato al Personal Branding. Tutto ciò che vuoi sapere sul perché, come e quando creare un tuo brand. E poi: perché è così importante? Segui questo gruppo e avrai tutte le risposte!
Buzzes
  1. ProducerAntonio Granifero
    Stai pensando di aprire un blog aziendale? 5 consigli gratuiti per te
    Stai pensando di aprire un blog aziendale? 5 consigli gratuiti per teOggi la maggior parte delle persone e delle aziende ha un blog, gratuito o a pagamento, su cui condivide passioni personali, traguardi professionali, esperienze in un determinato settore oppure che utilizza attivamente per promuovere i prodotti e...
    Relevant
  2. ProducerbeBee in Italiano
    Ape regina: Come faccio a ottenere lo status VIP su beBee?
    Ape regina: Come faccio a ottenere lo status VIP su beBee?Stiamo per cambiare il vecchio status "VIP" su beBee a favore di un nuovo e automatico logo di "Ape regina" (Queen Bee). A breve, metteremo un'icona con un'ape sui profili. Quindi, per ora si vedrà una bandierina VIP, ma sarà presto sostituita da...
    Relevant

    Comments

  3. ProducerbeBee in Italiano
    Tutti Noi Vendiamo Qualcosa
    Tutti Noi Vendiamo QualcosaTutti noi vendiamo qualcosa, che sia un prodotto, un servizio o la nostra immagine stessa. Un personal brand forte è un fattore cruciale, che serve a spendere la propria immagine in modo più proficuo. Risulta utile per una promozione, per cambiare...
    Relevant

    Comments

  4. George Touryliov
    Your personal brand is the engine of your career. It’s fueled by the content you publish and things you do. Recognition ignites it. Ready to rev it up? Here are your keys.
    George Touryliov
    An A to Z Guide to Personal Branding [Infographic]
    www.convinceandconvert.com If you want an audience to know your name and value what you produce, start with the ABCs of personal...
    Relevant
  5. Marco Tomasone

    Marco Tomasone

    07/03/2017
    Allargare i confini della nostra zona di comfort non è semplice. Spesso è il nostro stesso 'io' a limitarci. Troviamo mille scuse per per non osare, per non intraprendere strade nuove. Percorsi che poi potrebbero rivelarsi vincenti e ricchi di soddisfazioni. Succede anche a te, vero? Quante volte ti sei rimesso veramente in gioco? Marco Tomasone
    Relevant

    Comments

    Michele Basile
    07/03/2017 #1 Anonymous
    Un ottimo spunto...
  6. Antonio Granifero
    7 motivi per cui la tua azienda dovrebbe essere presente sui social
    Antonio Granifero
    7 motivi per utilizzare il social marketing in azienda - AITECH Grafica & Media
    www.aitechmedia.com Il social marketing in azienda è oggi un'opportunità di business, ecco 7 motivi per cui anche la tua azienda dovrebbe sfruttarne le...
    Relevant
  7. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    06/03/2017
    5 buoni motivi per portare un asociale 2.0 nei social
    5 buoni motivi per portare un asociale 2.0 nei socialL’importanza di essere presenti nei social Vive in mezzo a noi. Lavora come noi. Mangia, beve, dorme. Proprio come noi. Ma è diverso. Sto parlando dell’asociale 2.0. Quella persona che, cascasse il mondo, nei social network proprio non ci...
    Relevant
  8. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    27/02/2017
    6 consigli per far risorgere il tuo curriculum vitae
    6 consigli per far risorgere il tuo curriculum vitaePrima dell’avvento dei social media, l’unico strumento valido per promuovere le competenze professionali del proprio personal brand era rappresentato dal curriculum vitae. Se per molti il curriculum vitae era ritenuto uno strumento...
    Relevant
  9. Cetty Mannino

    Cetty Mannino

    25/02/2017
    Oggi non possiamo permetterci di avere una cattiva reputazione digitale....
    Cetty Mannino
    Avere una buona reputazione digitale, regola n.1. Ricordate: il web non dimentica - Cyberbullismo
    intreccio.eu Una cattiva reputazione digitale può farvi anche perdere il posto di lavoro. Ricordiamo che il web ha la memoria lunga e tutto resta tracciato per...
    Relevant

    Comments

    Cetty Mannino
    01/03/2017 #6 Cetty Mannino
    #5 Siiiii le tue "7 c" le ho lette! Molto interessante. Grazie
    Marco Tomasone
    01/03/2017 #5 Marco Tomasone
    #4 Sono un consulente in personal branding molto attento alla digital reputation. Se vuoi approfondire, ti segnalo il mio blog https://www.marcotomasone.it/
    Cetty Mannino
    01/03/2017 #4 Cetty Mannino
    #3 Grazie Marco. Di cosa ti occupi?
    Marco Tomasone
    28/02/2017 #3 Marco Tomasone
    Articolo molto interessante. Da tempo sostengo che per chi cerca lavoro (ma non solo), l'adozione di un codice comportamentale nei social è fondamentale. Le aziende vogliono scoprire tutto di un possibile candidato. Non solo il lato pulito e professionale, ma anche quello più sincero e spensierato. Per questo incrociano i risultati di LinkedIn e Facebook. Come dici tu, non esserci è anche peggio. Occorre prepararsi e lavorare di reputazione. Grazie mille davvero. I dati presenti nel tuo articolo andranno a rinforzare i miei interventi.
    Cetty Mannino
    27/02/2017 #2 Cetty Mannino
    #1 Grazie Riccardo. Bisogna parlarne perchè purtroppo in molti ancora sottovalutano la portata del web
    Riccardo Marciani
    27/02/2017 #1 Riccardo Marciani
    Tematica super interessante. Sono totalmente d'accordo con te Cetty. La gente, soprattutto molti adulti, si scorda spessisimo cosa significhi salvaguardare la propria reputazione digitale.
  10. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    20/02/2017
    5 consigli per fare personal branding su Twitter
    5 consigli per fare personal branding su TwitterNato nel marzo del 2006, Twitter è (con Facebook) il social media per antonomasia. Pur non godendo di ottima salute (in Italia si contano ad oggi “solo” 6 milioni di utenti attivi), Twitter è un mezzo dalle enormi potenzialità per far crescere...
    Relevant

    Comments

    Marco Tomasone
    21/02/2017 #2 Marco Tomasone
    #1 Grazie a te @Gloria Comandini :-)
    Gloria Comandini
    21/02/2017 #1 Gloria Comandini
    Ne farò tesoro @Marco Tomasone, grazie 😉
  11. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    17/02/2017
    Crisi e mondo del lavoro: sei Ikea-ista o Lego-ista?
    Crisi e mondo del lavoro: sei Ikea-ista o Lego-ista?Un consiglio su come affrontare la crisi nel mondo del lavoro. C’è crisi. Se ti avessero dato un euro per ogni volta che hai sentito questa frase ora -forse- potresti vivere di rendita. La crisi c’è, è innegabile. L’abbiamo vissuta e la...
    Relevant

    Comments

    Michele Basile
    22/02/2017 #8 Anonymous
    #7 Grazie Marco! Saluti!
    Marco Tomasone
    21/02/2017 #7 Marco Tomasone
    #6 interessante punto di vista.
    Michele Basile
    21/02/2017 #6 Anonymous
    #5 L'approccio liquido mi pare una giustificazione per fare le cose in modo approssimativo. Non sempre è così, però preferisco che di BASE ci sia un approccio organizzato e solo dopo una buona pianificazione si passi a qualcosa "out of the box".
    Marco Tomasone
    17/02/2017 #5 Marco Tomasone
    #4 Interessante @Michele Basile. Una voce fuori dal coro...spiega, spiega :-)
    Michele Basile
    17/02/2017 #4 Anonymous
    Io dico IKEA! Ahahah
    Riccardo Marciani
    17/02/2017 #3 Riccardo Marciani
    Partito lego-ista! :)
    /\/\ IKEA!!!
    Giampiero Vilardi
    17/02/2017 #2 Giampiero Vilardi
    Decisamente lego-ista!
    Julio Angel 🐝Lopez Lopez
    17/02/2017 #1 Julio Angel 🐝Lopez Lopez
    Lego jajaja
  12. beBee in Italiano
    Abbiamo festeggiato da poco il nostro secondo anniversario 🎂 e vogliamo che tutte le api su beBee possano sapere di più su di noi! Speriamo che vi piaccia lo splendido video! 😊 #DrawMyLife #Video
    beBee Draw my life (sub ITA)
    beBee Draw my life (sub ITA) Scopri la storia di beBee, la piattaforma social per creare, mostrare e condividere il tuo personal brand, nata il 7 febbraio del 2015....
    Relevant

    Comments

    Mamen 🐝 Delgado
    15/02/2017 #11 Mamen 🐝 Delgado
    Eccellente!! 🎉
    Riccardo Marciani
    14/02/2017 #9 Riccardo Marciani
    Il draw my life è fantastico. Non avevo mai letto la vostra storia. Complimenti al disegnatore!
    Giampiero Vilardi
    13/02/2017 #8 Giampiero Vilardi
    #5 e #6 Grazie mille da parte del team di beBee! Siamo felici che vi sia piaciuto! 😊
    Elisa Graziano
    13/02/2017 #6 Elisa Graziano
    Una figata...animazione stupenda! Grazie mille!
    Monica Rampini
    13/02/2017 #5 Monica Rampini
    Bellissimo questo video! Compliementi!
    Giampiero Vilardi
    13/02/2017 #4 Giampiero Vilardi
    #2 Grazie mille @Thiago Smicelato!
    Giampiero Vilardi
    13/02/2017 #3 Giampiero Vilardi
    #1 Di niente, un piacere!
    Thiago Smicelato
    13/02/2017 #2 Thiago Smicelato
    Bravo!!
  13. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    13/02/2017
    Una storia di personal branding: Kasete Naufahu Skeen
    Una storia di personal branding: Kasete Naufahu SkeenSogni e personal branding: la storia di Kasete Il Regno di Tonga, piccolo stato insulare della Polinesia, è una delle mete più sognate dell’oceano Pacifico. Mare da sogno, vegetazione incontaminata, gente cordiale ed accogliente. Qui vive...
    Relevant

    Comments

    Marco Tomasone
    13/02/2017 #2 Marco Tomasone
    #1 grazie a te!
    Michele Basile
    13/02/2017 #1 Anonymous
    Davero molto interessante. Grazie @Marco Tomasone!
  14. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    09/02/2017
    Come dominare la paura e vivere felici (anche fallendo)
    Come dominare la paura e vivere felici (anche fallendo)La paura è un istinto primordiale che scatta a tutela della sopravvivenza del soggetto, umano o animale che sia. Tutti abbiamo paura. Ed è cosa buona e giusta. Ci suggerisce cosa fare e cosa no, segnala situazioni potenzialmente pericolose,...
    Relevant

    Comments

    Marco Tomasone
    14/02/2017 #2 Marco Tomasone
    #1 #1 grazie mille @Riccardo Marciani. Sono contento ti sia piaciuto, davvero!
    Riccardo Marciani
    14/02/2017 #1 Riccardo Marciani
    Molto interessante e ben fatto @Marco Tomasone!
  15. ProducerGiampiero Vilardi
    Personal branding: 7 errori da evitare assolutamente, ma proprio neanche a parlarne!
    Personal branding: 7 errori da evitare assolutamente, ma proprio neanche a parlarne!È sulla bocca di tutti. Ormai non si parla che di Personal Branding. Molti si credono esperti, altrettanti ci danno consigli. Ma come possiamo evitare di commettere errori madornali quando stiamo lavorando sul nostro brand personale? Ci sono cose...
    Relevant
  16. ProducerGiampiero Vilardi
    La truffa dei LION su Linkedin. Gente che si fa seguire e segue completi sconosciuti.
    La truffa dei LION su Linkedin. Gente che si fa seguire e segue completi sconosciuti. Mi è capitato di imbattermi recentemente in alcuni profili su LinkedIN e in altri social, che dopo il nome hanno una strana sigla, ovvero LION.Lì per lì, non ho dato peso alla cosa. Dopo un po' di giorni, un mio caro collega mi ha detto che ha avuto...
    Relevant

    Comments

    Giampiero Vilardi
    06/02/2017 #7 Giampiero Vilardi
    #6 Sì @Sabrina Lorenzoni la loro sigla è LION. Grazie a te! Saluti
    Sabrina Lorenzoni
    04/02/2017 #6 Sabrina Lorenzoni
    Grazie del post. Questa non la sapevo. E dunque si riconoscono dalla sigla LION? Meno male, così li evito...
    Marco Tomasone
    04/02/2017 #5 Marco Tomasone
    #4 Esatto. Giova alla loro reputazione ed a loro percorso di networking. Senza sapere però che sono processi bugiardi che, presto o tardi, crolleranno come castelli di sabbia.
    Giampiero Vilardi
    03/02/2017 #4 Giampiero Vilardi
    #3 @Ugo Santosuosso: giova alla loro facciata pubblica. Gente insignificante con centinaia di valutazioni positive, endorsement, interazioni. Utile? Dipende, puoi arrivare a contatti che non potresti mai avere.
    Ugo Santosuosso
    03/02/2017 #3 Anonymous
    da completo ignorante in materia mi chiedo "a chi giova" questa creazione di una rete di contatti inutili ?
    Marco Tomasone
    03/02/2017 #2 Marco Tomasone
    Davvero interessante. In ottica di digital personal branding é un'informazione molto utile. Grazie!
    Mario Vittorio Guenzi
    03/02/2017 #1 Mario Vittorio Guenzi
    Grazie della dritta
  17. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    03/02/2017
    I 10 comandamenti del personal branding su Facebook
    I 10 comandamenti del personal branding su FacebookAmato da molti, odiato da tanti, Facebook è il più popolare e popolato dei social network. In Italia, secondo le ultime statistiche, può vantare quasi 30 milioni di utenti. Rinunciare ad una platea così vasta è un assoluto controsenso per chi ...
    Relevant
  18. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    02/02/2017
    I ‘Se’ che ostacolano il tuo personal branding
    I ‘Se’ che ostacolano il tuo personal brandingQuando una semplice congiunzione può fermare il tuo personal branding. In un percorso di personal branding, ed in particolar modo nella sua fase di definizione degli obiettivi, c’è una congiunzione che fa da preludio ad una serie di scuse. Sto...
    Relevant
  19. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    01/02/2017
    Che colore ha il tuo personal brand?
    Che colore ha il tuo personal brand?Nella sua ricerca del 2006 Impact of Color in Marketing, Satyendra Singh ha scoperto che il 90% degli interpellati, indirizza i propri acquisti d’impulso in base al condizionamento subito dai colori dei prodotti. Un passaggio fondamentale verso il...
    Relevant
  20. ProducerRiccardo Marciani
    A lezione di Personal Branding da tre donne importanti
    A lezione di Personal Branding da tre donne importantiTorniamo indietro di un passo e facciamo un breve ripassino su cosa è veramente un brand e quali sono le sue caratteristiche fondamentali.Potremmo dire che il brand è una sorta di “scorciatoia” o aspettativa su ciò che un prodotto o una persona...
    Relevant

    Comments

    Adriana Bevacqua García
    31/01/2017 #7 Anonymous
    Grandi esempi di personal branding, le donne vanno sempre alla grande!
    Michele Basile
    31/01/2017 #6 Anonymous
    Il “test della mamma” è stupendo. Giustissimo pensare anche ad aspetti morali. Come brand dobbiamo porci dei limiti e farci delle domande. È quello che ormai si esige anche alle marche (di prodotti).
    Elisa Graziano
    31/01/2017 #4 Elisa Graziano
    Grande post e grandi donne...soprattutto la terza ;)
    Riccardo Marciani
    31/01/2017 #3 Riccardo Marciani
    #2 Prego @Netta Virtanen! I hope so...
    Netta Virtanen
    31/01/2017 #2 Netta Virtanen
    Grazie! Grande BUZZ! Inspirational.
  21. ProducerJavier 🐝 beBee
    Why personal branding is a crucial part of being successful in today's connected world
    Why personal branding is a crucial part of being successful in today's connected worldCreating a strong personal brand for yourself establishes you as a strong professional leader and opens doors. Personal branding provides a clear focus for personal development while establishing yourself as a thought leader. It also works wonders...
    Relevant

    Comments

    debasish majumder
    07/02/2017 #18 debasish majumder
    i guess, personal contributions with rich values and pertinent appeals are most significant in an affinity based platform, where the platform will become a 'Brand' of distinction. so the potentialities and sincere endeavor with rich constituents are essentially to enrich a brand's value. there only lies the gravity of a person. apart from affinity and associating skill, a brand cannot be popular. so personal brand, i guess is relevant, moment the person is having the capacity to contribute or share his skill to usher majority, and thus the platform on which he or she is sharing makes the platform a unique 'brand'. however, lovely insight @Javier 🐝 beBee! enjoyed read. thank you for the share.
    Claire L 🐝 Cardwell
    30/01/2017 #16 Claire L 🐝 Cardwell
    Excellent post @Javier 🐝 beBee - building a personal brand lets people see the personal side of your business. Richard Branson is a prime exemplar of a great personal brand. Have shared this one across my networks.
    Marco Tomasone
    30/01/2017 #15 Marco Tomasone
    Personal branding as a crucial part of personal success.
    Bill Stankiewicz, 🐝 Brand Ambassador
    27/01/2017 #14 Bill Stankiewicz, 🐝 Brand Ambassador
    Great post shared with 125k business contacts
    Juan Imaz
    27/01/2017 #13 Juan Imaz
    very good!
    Debesh Choudhury
    27/01/2017 #12 Debesh Choudhury
    Agree with you @Javier 🐝 beBee
    Lisa 🐝 Gallagher
    27/01/2017 #11 Lisa 🐝 Gallagher
    "you build credibility not through your words but through your actions." Agree!
    Javier 🐝 beBee
    26/01/2017 #10 Javier 🐝 beBee
    #9 @David B. Grinberg. I saw it ! Much appreciated ! Thanks
    David B. Grinberg
    26/01/2017 #9 David B. Grinberg
    #7 Javier, I actually meant @Matt 🐝 Sweetwood's video. However, I will do the same for this post soon. Thanks.
    David B. Grinberg
    26/01/2017 #6 David B. Grinberg
    Javier & @Matt 🐝 Sweetwood I just pinned this to my Twitter home page for anyone who wants to retweet this brilliant buzz https://twitter.com/DBGrinberg
    cc: @Lisa 🐝 Gallagher @Franci🐝Eugenia Hoffman @Mamen 🐝 Delgado @Virag Gulyas @John White, MBA @Federico 🐝 Álvarez San Martín @Teresa Gezze
    Preston 🐝 Vander Ven
    26/01/2017 #5 Preston 🐝 Vander Ven
    This is one reason I love to blog. It itself is branding me. beBee is a great platform to create relationships and find other minds similar to me. I just go directly to the hive in which I want to Buzz and find fellow bees.
    Mamen 🐝 Delgado
    26/01/2017 #4 Mamen 🐝 Delgado
    @Matt 🐝 Sweetwood, you are the Authenticity in person. So immensely happy to be in this project with you ahead...
    Go go bees!!!! Vamossss!!! 🐝 🐝 👏 👏
    David B. Grinberg
    26/01/2017 #3 David B. Grinberg
    @Matt 🐝 Sweetwood you deserve many accolades for your exemplary efforts. You are a role model for us all. Thanks for all you do, which is a lot👏👏🐝🐝🇺🇸
  22. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    28/01/2017
    Quando l’abbigliamento diventa personal branding
    Quando l’abbigliamento diventa personal brandingPersonal branding e modo di apparire. Ma possibile che con tutti i soldi che guadagna questo deve vestirsi sempre nello stesso modo? Questa frase, pronunciata tempo fa da un mio amico e rivolta a Sergio Marchionne presidente della FCA, mi ronza...
    Relevant

    Comments

    Enrico Sasso
    31/01/2017 #5 Enrico Sasso
    #4 Verissimo! Grazie @Marco Tomasone
    Marco Tomasone
    31/01/2017 #4 Marco Tomasone
    #3 Diciamo che lo hai giustamente riadattato per l'occasione :-) Molte persone ci hanno costruito una fortuna, altre invece ignorano questo aspetto. Non dimentichiamo, comunque, che si tratta di un elemento accessorio del proprio personal brand. Senza apporto di qualità e reputazione consolidata conta ben poco.
    Enrico Sasso
    31/01/2017 #3 Enrico Sasso
    Interessante, però credo sia un concetto che circola da un po' di tempo...l'abito FA il monaco no? ;)
    Marco Tomasone
    28/01/2017 #2 Marco Tomasone
    #1 Grazie mille!
    Julio Angel 🐝Lopez Lopez
    28/01/2017 #1 Julio Angel 🐝Lopez Lopez
    buon articolo.
  23. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    26/01/2017
    10 film che possono ispirare il tuo personal branding
    10 film che possono ispirare il tuo personal brandingOggi parlo di cinema. Ci sono diversi film che, a mio avviso, possono rivelarsi un’autentica miniera d’oro in fatto di ispirazione in tema di personal branding. Dai cult più famosi a pellicole di nicchia, ho cercato di riunirli in una...
    Relevant

    Comments

    Marco Tomasone
    26/01/2017 #2 Marco Tomasone
    #1 Grazie a te @Enrico Sasso. In effetti anche per me quella è una delle citazioni più significative...
    Enrico Sasso
    26/01/2017 #1 Enrico Sasso
    Grandiddimi film. Ottimo articolo anche perché spieghi il perché vedere ognuno di essi. Mi piace anche l'idea della citazione per ogni film. La mia preferita è “Quando hai un sogno devi proteggerlo, non farti dire mai da nessuno che non sai fare qualcosa”...
    Grazie Marco!
  24. Giampiero Vilardi
    Come promuovere se stessi con il Personal Branding? Ce lo dice un esperto come Alessandro Ferrari.

    https://goo.gl/njbZHw
    Giampiero Vilardi
    Relevant

    Comments

    Giampiero Vilardi
    25/01/2017 #2 Giampiero Vilardi
    #1 Si in effetti è un post molto completo. Ti consiglio anche questo producer: https://www.bebee.com/producer/hive/bebee-italiano/bebee-la-piattaforma-in-cui-creare-mostrare-e-diffondere-il-tuo-personal-brand

    Ovviamente, è corporativo, però penso possa interessarti. A presto @Francesco Midoli Close
    Francesco Midoli
    25/01/2017 #1 Francesco Midoli
    Spiegazione molto esaustiva ed interessante.
  25. ProducerMarco Tomasone

    Marco Tomasone

    25/01/2017
    Che posto occupi nel ranking degli altri?
    Che posto occupi nel ranking degli altri?Qualche giorno fa mio padre, parlando del più e del meno, mi ha detto che il supermercato più grande del quartiere avrebbe chiuso. Anche se verrà presto rimpiazzato da un’attività equivalente, non ho potuto fare a meno di notare delusione e...
    Relevant

    Comments

    Davide Caretti
    26/01/2017 #8 Davide Caretti
    #7 Perfetto! Affare fatto @Marco Tomasone!
    Marco Tomasone
    26/01/2017 #7 Marco Tomasone
    #1 Grazie mille @Davide Caretti . Sono felice che il mio blog ti piaccia...solo una cosa: diamoci del 'tu' o rischi di farmi sentire più vecchio di quello che sono. :-)
    Marco Tomasone
    26/01/2017 #6 Marco Tomasone
    #3 Grazie mille @Elisa Graziano
    Marco Tomasone
    26/01/2017 #5 Marco Tomasone
    #2 Grazie @Giampiero Vilardi. Sono lieto di far parte di questa comunità. Spero di poter essere utile a voi tutti nella divulgazione dei concetti portanti del personal branding. Grazie ancora!
    Elisa Graziano
    25/01/2017 #3 Elisa Graziano
    Chiaro e molto interessante davvero!
    Giampiero Vilardi
    25/01/2017 #2 Giampiero Vilardi
    #1 Mi permetto di risponderti @Davide Caretti. Qui tra noi abbiamo un vero e proprio esperto in Personal branding. Il suo portale marcotomasone.it è una vera e propria miniera d'oro per chi voglia capire meglio i meccanismi del Personal branding.

    Benvenuto @Marco Tomasone! 🐝🐝🐝
    Davide Caretti
    25/01/2017 #1 Davide Caretti
    Salve @Marco Tomasone, non la conoscevo e il suo blog mi è parso davvero molto interessante, così come questo articolo. Grazie mille e benvenuto
See all