logoSign upLog in
Buzzes
  1. Mario Vittorio Guenzi
    Quello che mi domando è, ok diamo per scontato che questi 2 siano dei geni dell'hacking ma come accidenti hanno fatto a "impestare" con eyepiramid per altro noto gia' da diverso tempo tutta questa marea di gente?
    Una volta di piu' non posso che rispondermi 2 cose:
    a) il 90% della gente e' troppo stupida per usare un computer e sono ottimista dicendo solo il' 90%
    b) I sistemi operativi di redmond sono non fatti male, ma peggio, anche se sarei curioso di sapere se le macchine infettate erano a posto con le patch di sicurezza e avevano un antivirus valido, due cose per niente scontate.
    Mario Vittorio Guenzi
    Cyberspionaggio, 2 arresti a Roma. Spiati anche Renzi, Draghi e il card. Ravasi
    www.adnkronos.com Matteo Renzi ma anche Mario Draghi, Mario Monti, Fabrizio Saccomanni, Vincenzo Scotti, Piero Fassino, Ignazio La Russa, Fabrizio Cicchitto, Daniele Capezzone, Michela Vittoria Brambilla, Paolo Bonaiuti, Vincenzo Fortunato, Saverio Capolupo. E...
    Relevant
  2. Mario Vittorio Guenzi
    Ogni tanto arriva anche qualche buona notizia
    Mario Vittorio Guenzi
    Un'altra vittoria: Kaspersky Lab trova il modo di recuperare i file criptati dal ransomware CryptXXX
    www.adnkronos.com Dopo aver reso disponibili i tool di decriptazione per due tipologie di ransomware CryptXXX ad aprile e maggio 2016, Kaspersky Lab ha rilasciato un nuovo decriptatore per i file che sono stati bloccati con l’ultimo aggiornamento del malware. Questo...
    Relevant
  3. Mario Vittorio Guenzi
    Il panorama e le previsioni sono terrorizzanti, spero sia terrorismo psicologico per far stare attenta la gente, ma mi sa che son troppo otttimista
    Mario Vittorio Guenzi
    Kaspersky Lab, Threat Review for 2016: server in vendita, botnet globali e un forte focus sul mobile
    www.adnkronos.com Il sempre più vasto panorama delle minacce rivela la crescente necessità di intelligence sulla...
    Relevant

    Comments

    Ugo Santosuosso
    14/12/2016 #1 Anonymous
    Quando sono stato all'internet Festival di Pisa, ad Ottobre, a sentire i vari "speech" i miei colleghi pensavano che gli oratori fossero degli allarmisti......
    ma non avevano ancora saputo le ultime notizie!
  4. Mario Vittorio Guenzi
    Qualche norma semplice ma decisamente valida per mettersi un po al sicuro
    Mario Vittorio Guenzi
    Mirai, la botnet che controlla migliaia di dispositivi IoT | NEENERS – il blog di NEEN
    neeners.neen.it
    Relevant

    Comments

    Mario Vittorio Guenzi
    14/12/2016 #2 Mario Vittorio Guenzi
    #1 @Ugo Santosuosso non e' un caso che una volta di piu' pensiamo la stessa cosa...
    Ugo Santosuosso
    14/12/2016 #1 Anonymous
    la cosa che inquieta non poco e' la mappa storica degli attacchi informatici presente nell'articolo!
  5. ProducerPaolo Perego

    Paolo Perego

    29/11/2016
    Racconti da codemotion
    Racconti da codemotionVenerdì, mentre vi ammazzavate di reload sulla pagina di Amazon per il black friday, ho fatto il mio ultimo talk, per il 2016, a Codemotion.Lasciatemi dire che è stato un bellissimo evento, un sacco di pubblico, molte startup e grandi nomi tra...
    Relevant

    Comments

    Michele Basile
    30/11/2016 #1 Anonymous
    Molto interessante leggere la tua esperienza.
  6. ProducerGiovanni F. Solone
    A volte ritornano: dell’attacco a Dropbox e delle credenziali rubate
    A volte ritornano: dell’attacco a Dropbox e delle credenziali rubate Probabilmente era solo questione di tempo, la speranza che ci fosse dietro qualcuno a gonfiare la cosa più del dovuto, magari per farsi notare nella community e ottenere quei 15 minuti di notorietà. E invece no. Il leak delle credenziali...
    Relevant

    Comments

    Giovanni F. Solone
    02/12/2016 #2 Giovanni F. Solone
    #1 Spiace leggere solo oggi questo commento, perdonami (devo trovare il tempo per tornare su beBee decentemente). Ti capisco perfettamente (sono SysAdmin anche io e ho a che fare con gli utenti ogni giorno). Fino a quando le password non troveranno spazio fuori dai post-it attaccati ai monitor sarà ovviamente difficile parlare di vera sicurezza, anche perché i soggetti di cui si parla sono gli stessi che chiedono continuamente reset dei loro accessi un giorno si, l'altro pure, quando basterebbe (spesso) un pelo più di accortezza.
    Mario Vittorio Guenzi
    05/09/2016 #1 Mario Vittorio Guenzi
    La sicurezza "sicura" non esiste, cio' detto avendo come SysAdmin a che fare ogni giorno con utenti(utonti) so che la prima cosa che fanno e' di salvare la password in modo da non doverla ridigitare al successivo accesso. Sappiamo benissimo che ci osn fior di malware che si magnano tutto cio' che trovano, se non si cambia la testa della gente abbiamo un bel parlare.