Come fare SEO con Instagram

Come fare SEO con Instagram

Come fare SEO con Instagram: la guida definitiva

Per tutti fare SEO significa soltanto ottimizzare un sito web con l’obbiettivo di aumentare la sua visibilità presso i motori di ricerca come Google, Bing, Yandex e altri. Ma non e’ cosi. Le stesse tecniche utilizzate nella SEO tradizionale sono molto utili nei social media. In questo articolo ti parlo di come ottimizzare al meglio il tuo profilo Instagram aziendale e come ottenere follower gratis

Tutto ciò ti aiuterà ad aumentare il coinvolgimento, ottenere nuovi follower, commenti e mi piace. Ed anche le vendite del tuo e-commerce potrebbero aumentare. Allora perché non provare a migliorare il tuo profilo Instagram lato SEO ? 

Infatti, la piattaforma social ha la tendenza a posizionare meglio le pagine con una buona ottimizzazione. Questo significa: 

  • un maggior numero di persone attive,
  • un coinvolgimento più’ grande,
  • un maggiore punteggio di fiducia.
  •  

    Adesso vediamo i punti singolarmente le azioni che consentono di avere una pagina Instagram ottimizzata per aumentare la sua visbilita'. 

    Crea una pagina aziendale coerente

     

    A prima vista ottimizzare un profilo aziendale Instagram sembra un passeggiata. Ma non e’ cosi. Vediamo insieme gli errori più comuni da evitare per ottenere visibilità in questo social media. 

    Esiste una regola che non e’ scritta ma che e’ molto importante. Per gestire al meglio un profilo Instagram e’ fondamentale sviluppare un Feed coerente. Infatti, tutti i post condivisi devono necessariamente avere una coerenza logica in base: 

  • al visual concept (concetto visuale),
  • la tempistica (ogni quanto si pubblica),
  • alle didscalie,
  • l’uso degli hashtag.
  •  

    Naturalmente la coerenza non e’ possibile costruirla in pochi giorni. Per questo motivo e’ fondamentale prendersi dei giorni di riflessione e: 

  • studiare la didascalia,
  • esaminare la pertinenza degli hashtag,
  • studiare il migliore layout grafico,
  • stabilire la frequenza di pubblicazione.
  •  

    Per rendere più semplice questa strategia e’ consigliabile usare delle piattaforme web. Queste piattaforme consentono di pianificare i post di Instagram. Questi strumenti consentono di: 

  • scrivere le didascalie ottimizzate,
  • lavorare con diversi gruppi di hashtag,
  • modificare la campagna su Instagram.
  •  

    Per raggiungere al più presto dei risultati e’ impostante pubblicare costantemente. Non esiste il numero magico delle pubblicazioni e la frequenza di pubblicazione. Questo dipende da che tipo di attività hai e quanta e’ agguerrita la concorrenza. L’unico modo per raggiungere dei risultati nel più breve tempo e’ sperimentare. E poi misurare e confrontare i diversi risultati. 

    Per continuare a leggere l'articolo clicca su Come fare SEO con Instagram