Come scrivere email in inglese, una guida pratica

COME SCRIVERE EMAIL IN INGLESE, LA NUOVA COMUNICAZIONE

Come scrivere email in inglese, una guida pratica

Hai bisogno di scrivere una email formare per la tua azienda?Non conosce le strutture semantiche e la struttura di una email commerciale?Allora questa guida fa al caso tuo. Per ogni dubbio o maggiore informazioni usa ilmodulo informazioni alla fine dell’articolo.Scrivere email in inglese è molto importante nella comunicazione digitale. Sempre più spesso le care vecchie lettere commerciali in inglese sono state sostituite da questo novo modo di comunicare. Questo accade soprattutto nella comunicazione professionale. Infatti, le email permettono una comunicazione immediata tra le aziende. E questo ha ridotto di molto i tempi di consegna del messaggio da una parte all’altra del mondo. Le motivazioni per scrivere questo tipo di email possono essere molteplici. Non solo professionali ma anche di studio. Magari hai intenzione di far fare l’Erasmus hai tuoi figli.

Questa semplice guida ti darà gli strumenti base su come si scrive in inglese questo tipo di documento. La scrittura di questa lettera elettronica in inglese non si discosta troppo dalla stesura di una email commerciale in italiano. Ci saranno solo piccole differenze dettate dalla diversa cultura anglosassone. Ti consiglio fin da subito di avere piccole nozioni su come scrivere una lettera formale in italiano. Questo per capire la struttura di questa lettera che è molto simile all’italiano per poi giungere alla traduzione italiano inglese corretta. Ti consiglio di scrivere delle email che mettono a proprio agio l’interlocutore. Non facendolo avrai scarse possibilità che esso ti risponda. Questo concetto viene spiegato molto bene da John Peter Sloan, inglese madrelingua in questo video.Ti consiglio di guardarlo e poi proseguire la lettura del tutorial.

SCRITTURA IN UNA EMAIL IN INGLESE, LA STRUTTURA

Per scrivere un email efficace non è necessario solo conoscere le varie formule linguistiche. E’ molto importante conoscere la struttura dell’email.Una lettera o email è composta sempre da 4 elementi:

  • Oggetto
  • Introduzione
  • Corpo
  • Conclusione

OGGETTO (SUBJECT)

L’oggetto della mail deve essere comprensibile, coinciso e formale. La persona che la legge deve essere in grado di comprendere da subito quale sia il contenuto primario della email.

INTRODUZIONE (INTRODUCTION)

La prima cosa da fare nello scrivere un email in inglese è presentarsi. Per spiegare nella maniera più breve possibile lo scopo della nostra email.Si può iniziare ad esempio con “My name is….” seguito dal nome completo. Da ricordare, che di solito non si usa il presente semplice ma il present continuos.Inserisco alcune espressioni utili per l’introduzione:

I am writing in reply to your e-mail regarding your…… : Scrivo in risposta a una vostra e-mail in merito

Further to our conversation, I’m pleased to confirm our appoitnment for 10.30 am on Monday, 8 March: Dopo la nostra conversazione, sono lieto di confermare il nostro appuntamento alle 9.30 del mattino di lunedì 8 Marzo.

I am contacting you to……: Mi metto in contatto con voi per…..

We should like to remind you that: Le ricordiamo che….

I should like to apply for the job of: Vorrei fare domanda per la posizione di:

I reply to your advertisement for… : In risposta al suo annuncio riguardo…..

CORPO DELLA LETTERA (BODY)

Anche per il body è consigliabile usare delle frasi brevi suddivise in più paragrafi. I paragrafi devono avere una lunghezza di 5 righe. Tieni a mente, che una email non deve rappresentare la tua biografia. E’ sempre meglio rendere facile la vita del lettore. Se la lettera è troppo lunga e tediosa si tende ad abbandonarla e cestinarla.Il vocabolario deve essere il più semplice possibile. Quando si scrive in un’altra lingua è consigliabile usare strutture linguistiche e vocaboli che si conoscono da tempo. Per evitare di commettere gravi errori non usare usare acronimi oppure abbreviazioni, almeno che non si scriva un inglese molto formale.Ti indico alcune formule che ti possono aiutare:

Sorry to hear about…. : Mi dispiace sapere che….

We are able to confirm that: Le confermiamo che…..

Please, could you…. ? : Potrebbe, per favore…. ?

Can I have…. ? : Potrei ?

CONCLUSIONE (“CONCLUSION)

Ecco alcune espressioni utili per concludere un email in inglese:

Thanks for your attention: Grazie per la vostra attenzione

Thank for your help: Grazie per il suo saluto

Please let me kmow if you have any questions or concerns: Per favore fatemi sapere se avete domande o dubbi.

I look forward to hearing from you: Aspetto un vostra risposta. [/quote

SALUTI DI CHIUSURA

Regards: Saluti

Best regards o Kind regards: Cordialmente

Cheers: letteralmente “salute” ma è da evitare in una lettera formale. Viene usato in lettere informali quando ci si conosce da diverso tempo o siamo amici da tempo.

Per continuare la lettura della guida clicca su scrivere email in inglese.

Se hai trovato la guida utile o interessante condividila con i tuoi amici.