Davide Caretti en Serie tv - Club per gente serial, Comunicazione e giornalismo, beBee in Italiano Giornalista freelance • Corriere del Veneto, quotidiani locali 16/11/2016 · 1 min de lectura · +700

Black Mirror: era davvero necessario fare un'altra stagione? Per Netflix sì!

Black Mirror: era davvero necessario fare un'altra stagione? Per Netflix sì!

Finalmente ho potuto farlo. Ho visto i famosi sei episodi del nuovo corso firmato Netflix della fortunatissima serie Black Mirror. Esatto, dal settembre 2016 il colosso dell'home entertainment americano ha acquistato i diritti sulla serie britannica che aveva conquistato il mondo.


MONEY POWER

Già, i soldi c'entrano eccome in questa storia. Netflix pensava di proporre una terza stagione con 12 capitoli. Poi, ha saggiamente virato per 6 capitoli e due stagioni, la terza e la quarta. Giusto, considerando che comunque ogni episodio è un piccolo movie. Insomma, dividere è anche monetizzare meglio, attirare l'attenzione. Commercialmente molto indicato.

Black Mirror: era davvero necessario fare un'altra stagione? Per Netflix sì!

MA COM'È?

Il mio giudizio è sostanzialmente negativo per quel che riguarda questa terza stagione. Black Mirror ci mostra un futuro prevedibile, non entusiasma già dal primo episodio (dedicato ai social che controllano la nostra vita, sai che novità?). Non piace la scelta di vedere un futuro abbastanza plausibile

Quello che stupiva nelle precedenti due stagioni, che erano di soli tre episodi ciascuno, era proprio la capacità di vedere oltre degli sceneggiatori. La possibilità di vedere un futuro sorprendente e impossibile da pensare. Tutto questo mi pare che scompaia o ci sia solo a sprazzi in questo nuovo corso.


COSA SALVARE?

Beh, ovviamente non è proprio tutto da buttare. Il terzo episodio "San Jupitero", colpisce abbastanza, anche se il finale è abbastanza scontato. Però, almeno, c'è un'idea di fondo abbastanza nuova. E l'ultimo episodio, il più lungo, è molto incalzante e ha un buon ritmo. Tutto quì.


In conclusione, si nota come un prodotto "spontaneo" sia diventato "commerciale" e a causa di questa forzatura abbia perso quel qualcosa di unico e speciale che lo caratterizzava. Non ci resta che sperare nella prossima stagione.


Seguimi su beBee: @davide-caretti


Davide Caretti 17/11/2016 · #6

#2 Fammi sapere appena finisci di vedere la serie intera! Un saluto!

+2 +2
Davide Caretti 17/11/2016 · #4

#3 Ciao @Maria Fonseca, dagli un'occhiata e poi mi fai sapere!

+2 +2
Maria Fonseca 17/11/2016 · #3

Mi state mettendo una curiosità assurda...Devo vedere la nuova stagione al più presto!

+4 +4
Flavia Grasso 17/11/2016 · #2

Anche a me non ha convinto del tutto finora...mi mancano 2 episodi...speriamo!

+5 +5
Giampiero Vilardi 17/11/2016 · #1

Ciao @Davide Caretti! Sono d'accordo con te. un po' di emozione nel secondo episodio e nel terzo, ma manca quel quid che avevano le prime due stagioni (geniali). Grazie mille!

+6 +6