Elisa Graziano en Cucina Italiana, Viaggi, Cultura Italiana Dipendente e shopping assistant • Zara 18/11/2016 · 1 min de lectura · +900

Per un gran weekend, una ricetta facile: Baci di dama!

Per un gran weekend, una ricetta facile: Baci di dama!

I baci di dama sono dei dolci tipici del Piemonte, precisamente di Tortona. Si chiamano così perchñe hanno una forma molto particolare: due strati di pasta con del cioccolato in mezzo che unisce la parti, le labbra appunto!

A dire la verità non mi ero mai cimentata con questo tipo di dolce, ma devo dire che è stato facile , dato che la ricetta non è particolarmente laboriosa. Io l'ho trovata sul sito saporie.com e ve la ripopongo uguale qui. Chiaramente siete liberi di fare delle modifiche, ad esempio cambiando il cioccolato con un'altro tipo di crema che vi piaccia di più.


Gli ingredienti necessari alla preparazione sono:

  • 200 g di mandorle
  • 200 g di farina bianca
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero semolato
  • 50 g di ciocclato fondente

L'elaborazione si divide in ter fasi:

  • Per preparare i baci di dama, scottare le mandorle in acqua bollente, poi pelarle e tostarle in forno senza farle colorire, lasciarle raffreddare e metterle in un mortaio, unire di tanto in tanto un po' di zucchero, pestarle e ridurle in polvere.

  • Versare il ricavato sulla spianatoia, unire la farina, il rimanente zucchero e impastare con cura tutti gli ingredienti. Con il composto fare delle pallottolline grosse come piccole noci, poi sistemarle su una placca imburrata. Cuocerle in forno già caldo per 15 minuti a 180° C.

  • Grattugiare il cioccolato, porlo in una casseruolina e farlo sciogliere a bagnomaria. Quando i baci di dama saranno pronti, toglierli dal forno, lasciarli raffreddare, poi accoppiarli mettendo nella parte intorno un po' di cioccolato sciolto a bagnomaria che, indurendosi, li terrà naturalmente uniti.

Ecco il risultato:

Per un gran weekend, una ricetta facile: Baci di dama!

In totale io ci sono stata circa 30/35 minuti per completarla e il risultato è stato un numero di dolcetti sufficienti per 6 persone. 
Provate e fatemi sapere! Buon fine settimana a tutti!!!


Elisa Graziano 21/11/2016 · #3

#2 Certo! È solo quatione di provare almeno un paio di volte. Vedrai che ti verranno fuori da copertina!

+1 +1
Monica Rampini 21/11/2016 · #2

Li ho provati...non ho fatto una foto perché non sono belli come i tuoi, ma erano molto buoni. Mi sa che faró pratica!

+2 +2
Giampiero Vilardi 21/11/2016 · #1

Hanno davvero un aspetto ottimo! Complimenti @Elisa Graziano!

+4 +4