Fabio Pandiscia en Psicologia, Marketing e Comunicazione, beBee in Italiano CEO • FormaeMentis 9/11/2016 · 1 min de lectura · +200

Linguaggio del corpo: la stretta di mano di D. Trump

Linguaggio del corpo: la stretta di mano di D. Trump

Ad esser sincero oggi doveva uscire un post con ben altro tema, ma sedendomi in ufficio e scorrendo le varie news della mattina, la mia attenzione è stata catturata da alcuni video trasmessi dai vari TG, che annunciavano la vittoria di Trump come presidente degli Stati Uniti d’America.

Non ho seguito molto la campagna elettorale perchè non l’ho trovata interessante, anzi, forse è l’unica campagna elettorale statunitense che a memoria d’uomo ha toccato veramente il fondo.

Non è mancato niente, colpi bassi, mail trafugate, accuse di stupro, sono anche volate più volte parole razziste e mancanza di rispetto al pubblico femminile, per cui ho deciso di non seguire la campagna elettorale fino in fondo, ma quando ho visto alcuni video oggi, qualcosa ha attirato la mia attenzione: la stretta di mano di D. Trump. E mi stupisco come mai nessuno abbia scritto nulla in proposito fino ad ora.

... continua a leggere, vai al blog ==>http://www.group.formaementis.net/linguaggio-del-corpo-la-stretta-di-mano-di-d-trump/

----------------------------------

Per approfondire il discorso, parleremo anche di questo al prossimo corso sul linguaggiio del corpo. Clicca qui per prenotarti oppure chiama il numero verde gratuito 800 032 882

E non dimenticare di seguirci sul canale telegram, ogni giorno tanto materiale gratuito sul linguaggio del corpo e la PNL

A presto

fabio



Fabio Pandiscia 10/11/2016 · #5

ci proverò

+1 +1
Davide Caretti 10/11/2016 · #4

#3 Appoggio la mozione di @Patrizia Rossini!

+2 +2
Patrizia Rossini 10/11/2016 · #3

In futuro ci puoi parlare della Clinton? Hai notato delle debolezze nel suo linguaggio del corpo? Cosa, secondo te, non ha convinto? Grazie @Fabio Pandiscia

+2 +2
Riccardo Marciani 10/11/2016 · #1

@Fabio Pandiscia: Veramente molto ma molto interessante. Al di là della triste e stretta attualità il tuo post ci spiega realmente il carattere di Trump attraverso la sua stretta di mano.

+5 +5