Giuseppe Iannozzi en Poesia 8/6/2018 · 1 min de lectura · ~10

I tuoi occhi innocenti persi a sognare - poesie di Iannozzi Giuseppe

I tuoi occhi innocenti persi a sognare  - poesie di Iannozzi Giuseppe

I tuoi occhi persi a sognare 

poesie di Iannozzi Giuseppe


LA BAMBINA E IL POETA

(prima stesura)

Riecheggia Chopin nell’aria
e tu rossa sei in volto
col crepuscolo nella Senna
già quasi del tutto annegato
La candela non ancora accesa,
e tu tremi, forte tremi
seppur non abbia ancor parlato
Attacco una storia
senza né capo né coda;
tu fingi divertimento
Sconvolto cado ai tuoi piedi
chiedendoti perché
Tu rispondi, “Non trovi
anche tu sia così brutto
esser qui stasera?”
Capisco che non aspettavi me;
che ho conquistato
un tavolo sbagliato;
ed è così che lontano
mi porto dai tuoi sogni,
da quei tuoi occhi innocenti
persi a sognare
un giovane perbene

FRESCA ROSA

Fresca rosa,
chissà chi sei,
se sei mia
o d’una pioggia
in primavera
che mai stanca
i tuoi petali
sfiora

STANCO

Stanco, così stanco
Tale e quale a un libero verso
in lungo e in largo ho cercato
un grano di femminile tenerezza,
e alla fine affondato sono
nelle sabbie mobili
d’un anonimo deserto arrazzato

IL POETA SBAGLIATO
(seconda stesura)

Sediamoci,
sediamoci a quel tavolino!
Son gli occhi miei supplici
a farti la corte, a parlare

Riecheggia Chopin nell’aria
e sei tu rossa in volto
col crepuscolo nella Senna
già quasi del tutto annegato
La candela non ancora accesa,
e tu tremi, maliziosa tremi
nonostante non abbia
ancor dato alla voce fiato
Impacciato attacco una storia
senza né capo né coda;
fingi divertimento
Ai tuoi piedi cado sconvolto
chiedendoti perché
Tu rispondi: “Non trovi
anche tu sia così brutto
esser qui stasera?”
Capisco che,
che non aspettavi me;
che ho conquistato
un tavolo sbagliato;
ed è così che lontano
mi porto dai tuoi sogni,
da quei tuoi occhi innocenti
persi a sognare
un poeta perbene

LEGGI TUTTE LE POESIE:

https://iannozzigiuseppe.wordpress.com/2018/06/08/i-tuoi-occhi-innocenti-persi-a-sognare/