Marco Venturi en Lifestyle, beBee in Italiano, Coaching 9/11/2018 · 1 min de lectura · 1,1K

Motivazione e volontà: 10 abitudini per evitare di perdere tempo

Motivazione e volontà: 10 abitudini per evitare di perdere tempo

Motivazione e volontà sono cose diverse. La prima ha un perché e la seconda un come….

Ecco come fortificarle entrambe con 10 abitudini su mappa mentale

Perché è difficile essere più ricchi, più felici, più amati o soddisfatti di sé?…  E’ un problema di mente.

Leggi in 5 minuti (oppure scarica a fine post 🙂 )

La tua mente non è progettata per crescere e migliorare. Non vuole esporti, affaticarti, risolvere guai o complicazioni. La tua mente è li per evitare ogni problema. Il suo compito è di proteggerti da tutto ciò che può destabilizzarti ed essere pericoloso. Ha migliaia di recettori che captano continuamente (e da sempre) ogni minimo disturbo e lo traduce in emozione.

La pigrizia, l’incertezza, l’inerzia e tutto ciò che ti da scarsa motivazione e volontà sono gli effetti delle tue stesse emozioni che abbassano l’autostima. La paura ad osare, a cambiare lavoro, l’indifferenza a tutto, l’indolenza ed il continuo senso di vuoto sono frutti del tuo programma mentale. Mesi (se non anni) buttati nel rimuginare e perdere tempo.  Quanta infelicità comporta questo fattore?…

E il risultato è che alla fine è sempre colpa degli altri, del tempo, dei politici, dei vicini, della crisi…

Fortunatamente questo processo si cambia con consapevolezza ed abitudini diverse. Una volta integrate nel tuo quotidiano non solo ti portano ad essere migliore come persona ma ti spingono a crescere, a cercare risposte. Questo è il segreto di chi riesce nella vita. Coltiva abitudini che superano l’apatia della mente.

In questo post (e mappa mentale a corredo) scoprirai :

  • Il perché della motivazione
  • come trovarla in te
  • le 10 abitudini allena volontà
  • la mappa mentale di riassunto

La motivazione ha un perché…

Motivazione= Avere un motivo per agire. Senza di questo la motivazione non esiste. O se esiste dura talmente poco da dimenticare la tua idea ancora prima di averla appuntata. La motivazione è:

  • Estrinseca: Sostenuta da motivi esterni (benefici, riconoscimenti, per fuggire da conseguenze spiacevoli ecc..) Incostante e non duratura.
  • Intrinseca : Sostenuta da passioni o preferenze tue, da ciò che ti spinge ad agire. Costante e duratura.

I due nemici principali sono:

  • Il perfezionismo. Evitare di intraprendere un’attività finché tutto non è perfetto, finché non ti senti pronto/a e capace.
  • Troppa riflessione e pochi fatti. Evitare di agire per continua ed esagerata analisi, ricerca di effetti negativi.

I discorsi, le frasi o i video motivazionali sul momento ti caricano com un arco ma basta distogliere l’attenzione e tutto si perde in fumo. Ma già qui potresti fare una cosa interessante…

Rifletti sul significato di un contenuto che hai appena visto o sentito. Non lasciarlo in balia di una mente in ricerca di novità. Ripetilo e rifletti. Ad esempio:

Quando una persona si evolve, anche tutto intorno ad essa si evolve. Quando cerchiamo di essere migliori di quello che siamo, anche tutto intorno a noi diventa migliore. Paulo Coelho

Cosa vuole intendere?.. Qual’é il messaggio utile per me?.. Ps: la tua mente impara per deduzione, serve dedurne un significato per ricordarlo.


Read more https://www.latuamappa.com/motivazione-e-volonta/