Roberto A. Foglietta en Scienziati e ricercatori, Dirigenti e manager, Communications and journalism ◽Freelance Consultant • ◾www.roberto.foglietta.name 2/12/2017 · 2 min de lectura · +100

Gli Stati Uniti d'Europa

Gli Stati Uniti d'EuropaPublished on 2 December, 2017 on beBee 

Introduzione

L'Europa é un sogno politico ma al momento soffre di elefantiasi burocratica e la ragione é presto detta: siamo ancora bloccati sui nazionalismi che nacquero come costruzione artificiale per omologare il mercato in zone di sovranità.

L'identità nazionale quale concetto artificiale

Dall'articolo "identità e innovazione" di Stefano Pollini che a sua volta scrive ispirato dall'articolo Il focolare e il cosmo” di Gianluca Bocchi.

Finono al 1492 il fatto di vivere in Spagna, per esempio, non dava nessuna comunanza al contadino con il Re o i nobili, o gli intellettuali di Spagna.

L’Europa era tutta un’altra cosa, era un luogo dove c’era una particolare solidarietà tra le classi dei vari stati, i nobili si sposavano tra di loro, gli intellettuali, gli scienziati e musicisti giravano moltissimo.

[...]

Che cosa succede nel bene e nel male nella storia europea?

Succede un fatto prodigioso: nasce l’idea dell’unificazione verticale della nazione che alla fine fa credere a tutti che il contadino francese abbia qualcosa di maggiormente in comune con il suo conterraneo che con il contadino tedesco.

Questo non è un fatto banale e ha creato le peggiori guerre degli ultimi tre secoli, ma è un fatto che nasce originariamente con un processo costruttivo: fondere insieme le comunità locali con l’idea di un’appartenenza comune ad una nazione.

[...]

Il fatto che i confini devono rispecchiare la realtà etnica e nazionale è un aspetto inquietante che ha creato particolari problemi soprattutto nell’Europa orientale dove da secoli c’erano imperi multinazionali che mescolavano le etnie.

[...]

Il federalismo aggregativo

Dobbiamo puntare agli Stati Uniti d'Europa, rivedere i parametri di Maastricht che non hanno un fondamento teorico e nel contempo rivedere il concetto di fiat currency in maniera che porti con sé un intrinseco equilibrio.

Quindi un intrinseco valore e in questo senso, diventi una fiat currency ibrida, in quanto il valore intrinseco non sarebbe costituito da un gold standard ma da una struttura informativa connaturata alla sua emissione.

Poiché l'informazione non é qualcosa di astratto ma di fisico, reale [¹], e qualora la struttura informativa della nuova moneta riproduca uno schema fisico, allora avrebbe anche un valore reale pur mantenendo i vantaggi di una Fiat currency [²].

Anche solo