Roberto A. Foglietta en Dirigenti e manager, Economists and Finance, Communications and journalism ◽Freelance Consultant • ◾www.roberto.foglietta.name 2/12/2017 · 2 min de lectura · +200

Uscire dall'euro, facile facile

Uscire dall'euro, facile facilePubblished on 2 Dicember 2017, on LinkedIn

Introduzione

Mi capita di leggere una pagina di blog in cui si affermerebbe che Tremonti stia aiutando Sgarbi e il suo Rinascimento a portare avanti un programma politico che abbia come punto centrale l'uscita dell'Italia dall'euro.

Penso a uno scherzo però lo leggo. 

Se é una

Però per essere uno scherzo, sembra scritto in modo credibile allora vale la pena di spenderci una riflessione sopra.

Uscire dall'euro

Uscire dall'euro mediante una procedura di richiesta all'Unione, ammesso arrivi a conclusione dei lavori, e siamo nella sfera dell’impossibile.

Un'altra strada per uscire

I trattati nulla prevedono invece nel caso di passare dalla condizione di Stati «la cui moneta è l’euro» a Stati «in deroga». Nulla prevedono non significa che vietino un tale passaggio.
Del resto, anche alla luce delle regole generali di diritto internazionale contenute nella Convenzione di Vienna sul diritto dei Trattati del 1969, è possibile per ciascuno Stato invocare l’impossibilità sopravvenuta, la quale farebbe decadere l’obbligo pattizio, compreso quello – riferendoci al nostro caso – dell’appartenenza dell’Italia all’euro, stante appunto l’impossibilità sopravvenuta per il nostro Paese di rispettare quei criteri economici e finanziari per continuare a farne parte. L’«eccezione italiana» di cui parla Tremonti potrebbe dunque, a nostro avviso, essere fatta valere proprio per l’euro.

La volontà popolare

Una strada che se risultasse percorribile dovrebbe essere comunque sottoposta a referendum perché, se é pur vero che il rispetto dei parametri di Maastricht non é questione di voto, rimane il fatto che uscire dall'euro porterebbe una serie di conseguenze non di poco conto.

Quali sarebbero le conseguenze?

I depositi bancari sarebbero automaticamente convertiti in lira italiana? Tutti i prezzi e i registratori di cassa, dovrebbero gestire la doppia moneta?

Cosa succederebbe alle banconote in euro e agli stipendi? La lira potrebbe velocemente deprezzarsi e il suo potere d'acquisto scendere a livelli tali per cui acquistare prodotti importati diventi impegnativo.

Fra gli import ci sarebbe l'energia. Un salto nel buio che