Roberto A. Foglietta en Coaching, Dirigenti e manager, IT - Information Technology ◾ Freelance Consultant • www.roberto.foglietta.name Hace 7 d · 5 min de lectura · +400

Allocazione delle risorse

Allocazione delle risorse

Published on October 28, 2017 Updated on October 28, 2017 on LinkedIn

Introduzione

Ci sono quattro modi per allocare (o distribuire) una risorsa finita:

  • per merito, cioè secondo un determinato criterio
  • per divisione in parti uguali
  • a buffet
  • a caso

Allocazione per merito

Quella che definiamo allocazione per merito, in realtà, è un'allocazione secondo un determinato criterio, o insieme di criteri, o un processo determinato da un insieme di criteri, ovvero una metrica. Allora prima di proseguire bisogna chiarire un punto fondamentale:

Il merito non esiste in valore assoluto ma è il risultato della metrica, ed essa è relativa.

Ci sono molti esempi che si possono fare. Ad esempio possiamo decidere che le persone più alte debbano essere premiate perché sono cresciute di più. Perché non le più pesanti? Oppure quelle che saltano più in alto o quelle che saltano più in lungo?

Le metriche non sono solo relative ma anche soggette a distorsioni dovute a pregiudizi cognitivi(false convinzioni). L'effetto pigmalione (o effetto Rosenthal) è un classico esempio in cui la previsione (outlook) condiziona il risultato (outcoming) e generalmente, più o meno, è sempre così. Perché, prima ancora del risultato, la nostra opinione e la nostra percezione (bias) condizionano i processi a monte che poi vanno a costruire il risultato.

L'outlook è uno dei fattori determinanti dell'outcoming: la previsione anticipa il risultato.

Il problema ENORME è quello di trovare la metrica GIUSTA. Perché quando andiamo a porci la domanda di cosa sia giusto si apre un dibattito infinito in cui ognuno ha le sue idee, i suoi interessi e più in generale i suoi pregiudizi. Piuttosto, è più facile chiedersi cosa vogliamo ottenere e poi chiedersi cosa sia utile o meglio fare per CONSOLIDARE quell'obbiettivo.

Tutti parlano di come e di quali obbiet