Sabrina Lorenzoni in Blogger, Natura, beBee in Italiano Dec 31, 2016 · 1 min read · +200

Niente botti, solo lanterne (con attenzione)

Siamo a poche ore dalla fine del 2016. Il tema dei fuochi d'artificio, pericolosi per uomini e animali, soprattuto nelle grandi e affollate città, è ancora attuale e non risolto, almeno in Italia. Ecco il post che ho scritto lo scorso anno per segnalare questo problema.

Niente botti, solo lanterne (con attenzione)(foto ©Lega Nazionale del Cane)

Il 2015 ci sta salutando, siamo agli ultimi giorni dell’anno. Per Capodanno, molte città hanno già aderito alla campagna “No ai botti!”. Alcuni Comuni, privati e associazioni, hanno promosso belle iniziative con lanterne volanti.

Anche quest’anno il 31 dicembre è vicino. Quando si avvicina la mezzanotte molti festeggiano con i fuochi d’artificio. I fuochi d’artificio sono pericolosi, soprattutto in città, dove gli spazi sono ristretti, i balconi vicini, le automobili parcheggiate sotto casa. Il rischio di fare male a sé stessi e ad altre persone è molto alto, così come è alta la probabilità di danneggiare automobili, balconi, strutture pubbliche e private. I botti di capodanno sono una vera emergenza.

Gli animali non sopportano i botti. Non li amano gli animali selvatici, nemmeno i nostri cani e gatti. Anzi, sono molto impauriti e spaventati da questi improvvisi rumori, che non comprendono.

Diverse associazioni animaliste, da anni, invitano i cittadini e soprattutto i Comuni a vietare i botti di fine anno. Ogni anno, per fortuna, il numero delle istituzioni e dei privati che aderiscono a questa iniziativa aumenta. Anche quest’anno Lega Nazionale per la Difesa del Cane e molte altre associazioni, insieme, hanno diffuso su internet e sui social network campagne di sensibilizzazione verso il problema dei botti di Capodanno.

Continua a leggere sul blog...


Patrizia Rossini Jan 2, 2017 · #2

#1 Assolutamente d'accordo con te Riccardo!

+1 +1
Riccardo Marciani Jan 2, 2017 · #1

Usanza barbara che spero vada scemando sempre di più. Credo che la situazione stia migliorando, almeno per chi ragiona un po'

+2 +2