Stefania Gatta in Blogger, Fashion Design, Moda e bellezza Feb 26, 2017 · 1 min read · +400

Come pulire velocemente i pennelli da make up

Come pulire velocemente i pennelli da make up

Ogni quanto tempo bisognerebbe lavare i pennelli da make up?


Sappiamo che la pulizia dei pennelli da make up è molto importante non solo per creare make up dai colori perfetti ma anche perchè le setole possono raccogliere polvere e batteri che poi andrebbero sul nostro viso e sulle palpebre con il rischio di irritazioni e reazioni allergiche.
Sia per una questione pratica che igienica, se proprio non abbiamo voglia di pulirli ad ogni utilizzo, sarebbe meglio fare il bagno ai nostri pennelli almeno una volta a settimana, però lo sappiamo tutte: è un lavoro noiosissimo e l'asciugatura soprattutto in inverno è lunga.


Quali prodotti utilizzare?

In commercio esistono diversi prodotti e diversi attrezzi che possono sicuramente aiutarci a velocizzare questo compito e sicuramente in casa abbiamo molti saponi e prodotti che magari non ci sono piaciuti e che non usiamo più che potremmo riciclare per questo scopo ma ci sono alcuni trucchetti che spesso i makeup artist adottano quando hanno l'esigenza di avere sempre pennelli puliti e igienizzati in modo velocissimo. 
Durante le sfilate non possono certo portare una valigia solo per i pennelli ma uno smacchiatore e una salvietta si!

Questo velocissimo sistema di pulizia si adatta perfettamente a tutti i tipi di pennelli, sia da occhi che da viso, e per tutti i tipi di prodotti ma lo trovo molto efficace soprattutto per tutti i prodotti cremosi/oleosi come possono essere gli ombretti in crema e i fondotinta e per quelli un po' "tenaci" come eyeliner a lunga tenuta. Continua a leggere...




Maria Fonseca Feb 28, 2017 · #1

Ottimi consigli davvero!

+1 +1