Victor Motricala en Marketing y Producto, Marketing, Online Marketing www.victormotricala.it • Growth Hacker & Blogger 24/11/2016 · 2 min de lectura · +400

10 Strategie di Marketing per il Black Friday e il Cyber Monday 2016

10 Strategie di Marketing per il Black Friday e il Cyber Monday 2016

Il black friday si è rapidamente trasformato in una delle più trafficate giornate di shopping di tutto l’anno, mentre il Cyber Monday ha addirittura superato il “Venerdì nero” nelle vendite.

In questo articolo ti svelerò alcuni sorprendenti consigli di marketing che ti aiuteranno a far aprire il portafoglio dei tuoi nuovi clienti, anche se il tuo marketing fino ad ora non ha praticamente funzionato.

#BlackFriday Il #Marketing che funziona per gli Ecommerce...e non solo!CONDIVIDI IL TWEET

Black friday e Cyber Monday Marketing: Le principali differenze

Il Black Friday è diverso dal Cyber Monday per alcuni versi.

La prima, la differenza più evidente, è che il Black Friday è più antico e conosciuto rispetto al Cyber Monday, e quando si pensa al Black Friday viene immediato pensare alle code in America davanti ai negozi e agli sconti più grandi dell’anno. Prima di spiegarti le strategie di marketing che puoi utilizzare ti elenco brevemente le differenze che si verificano solitamente tra questi due giorni:

  • Per il Cyber Monday gli acquirenti si preoccupano di più per i prezzi rispetto a quelli che acquistano durante il Black Friday.
  • Per il Black Friday gli acquirenti sono molto più propensi a completare i loro acquisti nei negozi fisici invece che on-line.
  • Durante il Cyber Monday gli acquirenti completano di più le loro ricerche on-line. Ad esempio, si guardano le recensioni online più frequentemente rispetto alla media degli acquirenti del Black Friday e tendono a completare più acquisti tramite i dispositivi mobili.
  • Indipendentemente dal sesso, il Black Friday ha solitamente come target principali gli acquirenti più giovani di un’età compresa tra i 18 e i 24 anni.
  • Per il Black Friday i clienti amano solitamente farsi un’idea degli acquisti online su Pinterest e Instagram, mentre per il Cyber Monday le persone tendono a favorire i blog di tecnologia e le riviste on-line.

E ora passiamo alla parte più importante:

I 10 consigli di marketing per il Black Friday e il Cyber Monday del 2016 

1. Avvisa i tuoi clienti attuali e crea un senso di Urgenza

Questa è la strategia numero uno sulla lista perché è una delle strategie più importanti di marketing per attuare per il Black Friday.

L’email marketing può essere un modo incredibilmente efficace per far conoscere le nuove promozioni ai tuoi clienti e per premiare i clienti più fedeli.

L’importante in questo caso è riuscire a far leggere la mail ai propri clienti e creare un’offerta veramente senza precedenti. Non c’è dubbio infatti che tutte le persone saranno sommerse da decine e decine di email con promozioni di ogni genere, per questo bisogna trovare una Headline efficace ma che allo stesso tempo si distingua dalle altre e che non finisca nella sezione “Spam”. Per esempio potresti scrivere: “Lo so siamo proprio Impazziti: Non può essere vero!” o qualcosa di simile per attirare l’attenzione dei tuoi lettori e poi sparare l’offerta irresistibile facendo leva sull’urgenza di acquistarla entro lo stesso giorno per poterne approfittare.

2. Non basta avere un sito…bisogna che sia anche ottimizzato e veloce

Può non sembrare un fattore importante, magari sembra scontato, ma ti assicuro che mantenere il tuo sito veloce, funzionale ed operativo ha molto a che fare con il marketing.

Infatti, il 58% dei clienti decide di non ritornare ad acquistare da un particolare brand durante le vacanze a causa di problemi del sito web.

Questo vale sia per Black Friday che per il Cyber Monday, quindi ti consiglio di spendere un po di soldi in più per aumentare il tuo piano di hosting, ripulire il database, di concentrarti sulle landing page e di accelerare il processo di checkout.

Certo, dirai tu, il problema è avere il giusto traffico per mandare tilt il proprio sito web…però quello è uno dei punti successivi che andrò a trattare.

La velocità del tuo sito web e la sua ottimizzazione sono altrettanto importanti. Venerdì potresti anche ricevere 100k visitatori ma se il tuo sito si carica in 15 secondi e non è ottimizzato, ti assicuro che ben pochi arriveranno in fondo al carrello.

3. Offri un confronto dei prezzi sul tuo sito

Questa è una tecnica di marketing molto importante, dal momento che in quei due giorni (ma anche di solito) gli acquirenti sono on-line per cercare dei prodotti che desiderano da tempo ma che vogliono acquistare al miglior prezzo possibile. Per questo, un confronto con i prodotti o i servizi della concorrenza dove si elencano tutti i vantaggi e le differenze con altri siti, può fare veramente la differenza tra la vendita e l’abbandono per sempre da parte di quel potenziale cliente.

Considera infatti che gli acquirenti indicano  che nel 33% delle volte basano le loro decisioni di acquisto sui confronti.

Magari ti può sembrare contro-intuitivo in un primo momento, ma fornendo ai tuoi potenziali clienti gli strumenti per confrontare le tue offerte con quelle dei tuoi concorrenti, ti dà il vantaggio di giocare d’anticipo e di non far scappare i visitatori in cerca di prezzi o offerte migliori....



Visita il mio blog di web marketing per finire di leggere l'articolo completo sulle 10 strategie di marketing per aumentare il fatturato grazie al Black Friday



Victor Motricala 29/11/2016 · #2

#1 Grazie Davide! :-)

0
Davide Caretti 24/11/2016 · #1

Ottimi consigli!

+2 +2